Interlive | Stankovic al posto di Inzaghi: ecco come stanno le cose

0
1302

Il nome di Stankovic è fra quelli che circola come eventuale sostituto di Inzaghi. L’ex Inter è senza panchina da fine agosto, quando ha lasciato la Stella Rossa

Molti tifosi dell’Inter vorrebbero lui, fanno il suo nome che è tornato a circolare in queste settimane parallelamente alla crisi interista, come papabile sostituto di Simone Inzaghi. Questo è anche normale, Dejan Stankovic ha lasciato il segno nella Milano nerazzurra (quasi dieci anni di militanza e ben quindici trofei) e in più è libero da circa un mese.

calciomercato inter stankovic inzaghi esonero
Dejan Stankovic ©LaPresse

A fine agosto scorso il serbo ha lasciato la Stella Rossa dopo quasi tre anni, la conquista di tre campionati e due Supercoppe. Fatale la terza eliminazione consecutiva ai preliminari di Champions, contro il Maccabi Haifa ora nello stesso girone della Juventus. ‘Deki’ è andato via a testa alta, rassegnando le dimissioni: “La Stella Rossa è il mio grande amore, un’emozione indescrivibile. Ora, dopo tre falliti tentativi di portarla nella fase a gironi della Champions League, mi sento completamente vuoto – le sue parole dopo l’addio – Ho dato tutto quello che potevo, non posso andare avanti. (…) Il mio cuore sarà sempre qui, perché Stella Rossa è vita”.

Stankovic ha voglia di una nuova sfida, magari in Serie A in cui iniziò la sua nuova carriera, seppur nelle vesti di vice di Stramaccioni all’Udinese. Chi lo rappresenta ha in ballo quattro opzioni nel massimo campionato italiano, tra queste la Sampdoria anche se il caos societario in casa blucerchiata può rendere più complicato l’approdo del 44enne di Belgrado sulla panchina blucerchiata.

All’Inter verrebbe invece di corsa e per certi versi potrebbe rappresentare l’uomo giusto perché conosce l’ambiente alla perfezione ed è una figura stimata e ‘riconosciuta’ dai tifosi. E come tecnico ha dimostrato cose importanti, seppur non in un calcio d’elite. Secondo quanto appreso da Interlive.it, tuttavia, al momento non risultano esserci stati dei contatti tra lui o il suo entourage con la dirigenza di viale della Liberazione.

Calciomercato Inter, nessun contatto per Stankovic: Inzaghi per ora non rischia

calciomercato inter inzaghi esonero stankovic
Simone Inzaghi ©LaPresse

Il nome di Stankovic continua ad orbitare attorno all’Inter, ma di concreto nulla. Del resto, nonostante un avvio deludente e la sensazione (più di una sensazione, vedi lo ‘scontro’ verbale con Bastoni…) che non abbia più in mano lo spogliatoio, ad ora Inzaghi (col quale Stankovic vinse lo Scudetto alla Lazio) non rischia l’esonero. Sulla permanenza del tecnico piacentino pesa e non poco anche se non soprattutto il suo contratto, rinnovato lo scorso giugno fino al 2024 con annesso aumento di stipendio a circa 5,5 milioni di euro più bonus.