Dumfries a muso duro: “All’Inter situazione fastidiosa”

0
311

L’esterno olandese ha mostrato tutto il proprio disappunto per questo deludente inizio di stagione all’Inter e chiama i compagni all’inversione di rotta

In un’intervista rilasciata al quotidiano olandese ‘De Telegraaf’, Denzel Dumfries ha trattato della delicata situazione che l’Inter sta vivendo in questa prima fase di stagione, costellata da prestazioni non degne di nota e risultati troppo incostanti per una squadra che punta al titolo.

Denzel Dumfries ©LaPresse

“La situazione all’Inter è fastidiosa”, ha ammesso l’esterno olandese con rammarico. “Vogliamo cambiare le cose il prima possibile e sotto questo aspetto la sosta Nazionali non ha certamente aiutato. Ma potrebbe essere utile per ritrovare le energie, schiarirsi un po’ le idee”.

Ancora Dumfries: “Tutti vogliono migliorare”

Denzel Dumfries ©LaPresse

Le sue parole hanno investito anche i suoi compagni, ma sotto elogio: “Ci sono tanti elementi di esperienza nel gruppo, confido in loro per ottenere il massimo dalle loro carriere. Cerco di imparare giorno per giorno cose nuove. I miei occhi si sono aperti davvero lo scorso anno, in occasione di un avvenimento accaduto durante un giorno libero. Ho dovuto notificare al club un lieve fastidio muscolare, quando sono entrato in sala pesi ho visto tredici giocatori allenarsi duramente per conto proprio. Se non mi fossi infortunato, mai avrei saputo che molti miei compagni avevano sacrificato il proprio giorno libero per svolgere una sessione d’allenamento aggiuntiva. Anche loro vogliono migliorare e tenersi in forma. Mi sono detto che così non andava: dovevo fare di più. Da quel momento lo faccio sempre”.