Zhang verso l’addio, riecco Thohir: ritorno UFFICIALE

0
1092

Zhang e l’Inter vanno sempre più difronte ad un bivio, a differenza di Thohir che riabbraccia un altro importante club. Cosa è successo

Dopo che questa sosta per le nazionali è ormai giunta al termine, i nerazzurri, provano ora a riavvolgere una volta per tutte il nastro e a guardare quindi già in vista dei prossimi impegni.

Zhang verso l'addio, riecco Thohir: ritorno UFFICIALE
Simone Inzaghi ©LaPresse

A causa delle 4 sconfitte fatte registrare sin qui infatti, l’Inter di Simone Inzaghi, deve dare ora necessariamente una svolta, in modo tale da poter tornare nel minor tempo possibile tra le prime della classe. Per far sì che tutto ciò accada quindi, è opportuno curare ogni minimo dettaglio sia sul campo che sul fronte societario; ed è a proposito di questo che giungono ulteriori novità, in quanto, nonostante Zhang ‘si allontani’ man mano – e sempre più – dall’Inter, c’è comunque Erick Thohir che può tornare a sorridere per un ovvio e più che lecito motivo.

Inter, Zhang si ‘allontana’: Thohir invece fa festa e acquisisce a titolo definitivo l’Oxford United

Inter, Zhang si 'allontana': Thohir invece fa festa e acquisisce a titolo definitivo l'Oxford United
Erick Thohir ©LaPresse

Dopo aver ceduto nell’ormai lontano 2019 l’ultima parte delle sue quote riguardanti l’Inter  – ed essersi poi unito all’Oxford United come socio di minoranza – Erick Thohir, ben quattro anni dopo dal suo ingresso in società – avvenuto dunque nel 2018 – è quindi riuscito ad acquisire durante queste ultime ore il 51% del club britannico militante in League One insieme al suo socio in affari Anindya Bakrie. Una notizia che può e che deve quindi far sorridere l’ormai ex presidente nerazzurro, il quale, non a caso, ha già fatto presente di essere intenzionato a riportare il club al top del calcio inglese; a cominciare dalla promozione in Championship se non nel 2023, entro un triennio.