Lautaro: “Mi trovo bene e sono felice all’Inter”

0
42

Fiorentina-Inter, l’attaccante Lautaro Martinez ha ribadito la sua intenzione di diventare una bandiera nerazzurra

Lautaro Martinez ©LaPresse

La ‘pazza’ Inter espugna lo stadio Artemio Franchi battendo la Fiorentina 4-3 all’ultimo respiro, ricordando lo stesso punteggio di un‘Inter-Siena di tanti anni fa anche se in quel caso, la formazione nerazzurra rimonto la squadra toscana, mentre stavolta ha dovuto ‘ribadire’ la sua vittoria dopo essere stata in vantaggio prima di due reti e poi di una.
L’eroe della serata oltre a Mkhitaryan autore della rete da tre punti, è stato per distacco Lautaro Martinez autore della seconda rete e del calcio di rigore che lui stesso si era procurato e che ha calciato in maniera perfetta, con palla all’incrocio e portiere spiazzato. L’attaccante nerazzurro intervistato da Rai Sport,  ha ribadito il suo amore per i colori nerazzurri e infatti ha dichiarato: “Mi trovo bene, sono felice qua. Spero di poter diventare una bandiera, ho un contratto qui e penso solo all’Inter. Ci sono tanti obiettivi da qui in avanti e speriamo di continuare così”.
Contro il Sassuolo doppietta di Dzeko, con la Salernitana e la Fiorentina tre reti di Lautaro, i due attaccanti nerazzurri non riescono a segnare entrambi nella stessa partita, speriamo ci riescano in Champions contro il Viktoria Plzen, a meno che non si riformi la Lu-La con il ritorno di Romelu Lukaku che, nonostante lo scetticismo di molti tifosi nerazzurri che pensano si stia conservando per il Mondiale, scalpita per tornare in campo e dare una mano ai compagni.