De Vrij e Dzeko a gennaio: i primi rinforzi per il nuovo corso

0
254

Dzeko e de vrij nel mirino di un club di Premier. Entrambi si trovano in scadenza di contratto e l’Inter incomincia a guardarsi seriamente intorno. La situazione

Freschi di vittoria ottenuta in quel del ‘Franchi’ contro la Fiorentina, la squadra di Inzaghi ora, non fa nient’altro che riporre il proprio sguardo al futuro, dove ad attenderli già nella giornata di domani, ci sarà il Viktoria Plzen, posizionato al quarto posto nel girone C di Champions League con ancora 0 punti.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Nel mentre però, è più che doveroso aprire una parentesi su quella che è stata la gara tenutasi a Firenze nello scorso sabato. Tra le note più confortanti fatte registrare in casa Inter, c’è da segnalare appunto quella riguardante lo stesso Edin Dzeko. Il centravanti bosniaco – entrato nella ripresa al 61′ al posto di Correa – è da subito stato in grado di entrare nel vivo della partita. Come? Fornendo a Lautaro Martinez la palla che ha valso il 2-3 dell’Inter – dopo il rigore trasformato proprio dal ‘Toro’ – ed in seguito il passaggio a Barella che ha poi messo al centro per la ‘corrente’ Mkhitaryan per il 3-4. In virtù di tutto ciò però, resta da dover tenere presente anche il pericolo Premier per il ‘Cigno di Sarajevo’.

Calciomercato Inter, non solo Dzeko: il bosniaco e de Vrij finiscono nel mirino dell’Aston Villa

Edin Dzeko ©LaPresse

Nonostante abbia fornito alcune prestazioni sottotono nel recente passato, Stefan de Vrij, in queste ultime gare – a partire da quella d’andata contro il Barcellona – è stato in grado – almeno per il momento – di tornare in parte a quelli che erano i suoi livelli. Allo stesso tempo, nonostante siano entrambi in scadenza di contratto, anche Edin Dzeko appare più ‘rinvigorito’ che mai. In virtù di questo quindi, i due nerazzurri, potrebbero anche finire da un giorno all’altro nel mirino di Unai Emery e del suo Aston Villa (squadra della quale ne è stato nominato allenatore ieri). Gli inglesi non a caso, hanno pagato la clausola da 6 milioni presente nel suo contratto proprio per poterlo strappare al Villarreal. Notizia che fa capire quanto i ‘Villans’ saranno presto attivissimi nel mercato di gennaio, con Emery che è pronto a chiedere inoltre gente di esperienza. Da qui per l’appunto, la stessa dirigenza dell’Aston Villa potrebbe anche pensare di offrire 8-9 milioni di euro per entrambi.

Inter, Dzeko e de Vrij chiamati a prendere una decisione: i possibili scenari legati al loro futuro

Stefan de Vrij ©LaPresse

Fatta eccezione per l’eventuale ‘pista’ Aston Villa, sia per Stefan de vrij che per Edin Dzeko resta ancora in piedi l’ipotesi del rinnovo con l’Inter. Questo, grazie anche ai 4 gol e ai 3 assist messi a segno dal bosniaco in sole 15 partite stagionali (e con un’età del tutto avanzata d’altronde). Allo stesso tempo, viene comunque difficile pensare ad una loro partenza anticipata, nel bel mezzo della stagione poi. Ciò che è certo quindi, è il fatto che tutto questo si valuterà e deciderà poi in seguito nella stagione primaverile.