Inter, gran da fare per Skriniar: ecco il primo contatto

0
49

Il rinnovo del centrale slovacco resta il primo obiettivo della dirigenza nerazzurra da qui alla prossima sessione invernale di mercato

Le voci di mercato sulla situazione di Milan Skriniar si sono intensificate a partire dal termine della passata stagione, quando sembrava ci fossero tutte le condizioni per far sì che il tanto desiderato rinnovo di contratto potesse arrivare presto. La dirigenza nerazzurra ha però preferito temporeggiare, dando priorità a tutte le altre operazioni di più facile lettura e chiusura – sia in entrata che in uscita.

Milan Skriniar ©LaPresse

Questo temporeggiamento ha dunque favorito l’avanzare delle pretendenti europee sul mercato estivo, prime fra tutte Paris Saint-Germain e Chelsea, alle quali l’Inter ha poi sbarrato la porta in faccia fissando un prezzo stellare per il proprio centrale. Con la crisi numerica nel reparto arretrato, infine, la dirigenza capitanata da Marotta e Ausilio ha preferito non rischiare mosse azzardate, rimandando tutto a tempo debito.

Ed ora quel tempo sembra finalmente essere arrivato: la dirigenza avrebbe avuto una chiacchierata questa mattina – probabilmente telefonica oppure in un altro luogo non meglio specificato, anche lontano dalla sede di Viale della Liberazione – con i rappresentanti del calciatore per discutere le condizioni del rinnovo, decisamente al rialzo rispetto a quanto attualmente percepito. Si attenderanno aggiornamenti tra una settimana, quando è stimato che avverrà il secondo incontro.

Non solo Skriniar: anche gli agenti di Lukaku in sede

Romelu Lukaku ©LaPresse

Intanto, nella sede dell’Inter di Viale della Liberazione sono stati avvistati i rappresentanti della Roc Nation Sports, agenzia che cura i diritti d’immagine di Lukaku, per discutere con l’amministratore delegato Marotta di alcune questioni legate al centravanti belga.