Juventus-Inter, la pubalgia potrebbe costringerlo a saltare il derby d’Italia

0
43

Juventus-Inter, mentre i nerazzurri stanno recuperando sia Lukaku che Brozovic i bianconeri potrebbero perdere anche Vlahovic

Dusan Vlahovic ©LaPresse

Tra una settimana, anche se in mezzo ci saranno oltre a questa giornata di campionato anche l’ultima giornata di Champions League, irrilevante per la squadra di Simone Inzaghi che ha già blindato il suo secondo posto e la qualificazione ai prossimi ottavi di finale della massima competizione europea, mentre per la Juventus la gara con il Psg diventa importante almeno per conquistare un posto in Europa League, se vogliono evitare di essere, già prima di natale, fuori sia dall’Europa che, salvo miracoli, anche dalla lotta scudetto, visto il distacco con la capolista Napoli, che avendo vinto 4-0 con il Sassuolo adesso ha portato il suo vantaggio a 13 punti, in attesa di sapere il risultato di Lecce-Juventus.

In ogni caso, tra una settimana all‘Allianz stadium di Torino andrà in scena l’ennesimo derby d’Italia e la formazione di Max Allegri oltre a non avere a disposizione i vari Di Maria, Pogba e Chiesa per citarne solo alcuni, potrebbe dover fare a meno anche dell’attaccante Dusan Vlahovic. Come ha spiegato ‘La Stampa’, il giocatore è alle prese con la pubalgia che gli impedirà sicuramente di disputare la gara di Champions di mercoledì con i transalpini, ma soprattutto è a forte rischio anche la sua presenza per la partita di domenica sera.

Viceversa la squadra nerazzurra sta recuperando sia Romelu Lukaku, entrato qualche minuto nella gara con il Viktoria Plzen e subito in gol e Marcelo Brozovic.  Il centrocampista è stato egregiamente sostituito dai suoi colleghi di reparto Mkhitaryan, Barella e Calhanoglu che a turno hanno svolto egregiamente, durante lo svolgimento delle gare, le mansioni che di solito spettavano al croato, con nota di merito per l’ex Roma.