Calciomercato Inter, assalto a Dimarco: 60 milioni di euro

0
282

L’esterno sinistro brilla con la maglia dell’Inter, occhio ai possibili assalti in estate da top club europei

Il calcio moderno si è evoluto a tal punto che ormai ogni calciatore debba saper fare tutto: coprire, marcare, arretrare, recuperare, imbastire, involarsi, segnare. E la caratteristica della duttilità piace, torna utile, in molte occasioni. Ma tante volte si corre il rischio di concentrarsi troppo sul generale, tralasciando i compiti specifici che ciascun ruolo impone di conoscere.

Federico Dimarco ©LaPresse

Per Federico Dimarco, fortunatamente, non è questo il caso. L’esterno sinistro è uno dei pochi, buoni esempi di definizione di ‘calciatore moderno’. Che giochi lungo la corsia o funga da braccetto difensivo, non fa differenza. Il suo livello di incisività resta impeccabile. Quando poi si ritrova a segnare una doppietta come contro il Bologna, figuriamoci. Finora il suo inizio di stagione è stato superlativo, qualcosa che non resta nascosto agli occhi dei topi club europei.

Calciomercato, Dimarco gioiello di Inzaghi: occhio a Xavi

Federico Dimarco ©LaPresse

Tralasciando il fatto che difficilmente l’Inter voglia privarsi di un elemento così importante per Simone Inzaghi, il Barcellona potrebbe tentare l’assalto al termine della stagione. Xavi non può più contare su Marcos Alonso per via dell’età che avanza e le prestazioni che calano, considerando Jordi Alba ormai fuori rosa e Balde che non incide come dovrebbe anche se con lui è stata trovata una intesa per il rinnovo. L’idea starebbe nell’offrire 30 milioni di euro cash, promettendo al calciatore un ingaggio da quasi 6 milioni di euro per i prossimi cinque anni. L’investimento varrebbe dunque 60 milioni complessivi.

L’eventuale difficoltà di trovare un rimpiazzo giusto per l’Inter resta molto alta, proprio per il discorso che si faceva prima su quanto raro sia trovare calciatori con queste caratteristiche. E nel caso di partenza di Gosens, il gioco si farebbe praticamente impossibile da sostenere.