“In volo per l’Italia”: torna all’Inter a gennaio

0
3734

L’avventura è già finita tanto che ha già salutato tutti e fatto ritorno nel suo Paese. Sarà di nuovo nerazzurro in attesa di un’altra destinazione

È finita dopo appena quattro mesi la sua seconda esperienza consecutiva all’estero. Finita nel peggior modo possibile, senza giocare e salutando tutti prima ancora dell’ultima partita di campionato antecedente alla pausa Mondiale.

Calciomercato, addio Anderlecht: Esposito torna all'Inter
I giocatori dell’Inter festeggiano la vittoria contro l’Atalanta ©LaPresse

Si è conclusa con appena 2 gol, contro il Westerloo a settembre e ad ottobre al West Ham in Conference League, l’avventura all’Anderlecht di Sebastiano Esposito. Il classe 2002 non è mai riuscito a entrare nei cuori dei tifosi belgi, né soprattutto nelle grazie dei due allenatori avuti in questi mesi, De Roeck e Veldman. Partito come alternativa a Fabio Silva, il ventenne di Castellammare di Stabia si è fatto poi sorpassare nelle gerarchie – problemi tattici, comportamentali? – da Mario Stroeykens e Benito Raman. E così è presto calato il sipario, con l’addio all’Anderlecht maturato in via definitiva nelle ultime settimane. Come scrive ‘HLN Sport’, sabato Esposito ha preso un volo per l’Italia, precisamente per Roma mettendo ufficialmente la parola fine al matrimonio con il club belga, che ovviamente non eserciterà il diritto di riscatto fissato a 10 milioni.

Calciomercato Inter, Esposito torna a gennaio per ripartire subito

Calciomercato, addio Anderlecht: Esposito torna all'Inter
Sebastiano Esposito ©LaPresse

La medesima fonte aggiunge infatti che Anderlecht e Inter stan già discutendo per trovare una soluzione. Scontato il ritorno all’Inter a gennaio, così come una sua nuova partenza verso un’altra destinazione, stavolta magari italiana. Grande amico di Lukaku e l’anno passato al Basilea, Esposito ha di recente cambiato di nuovo agente. Mollato Pastorello, ora l’attaccante di proprietà interista è rappresentato da Mario Giuffredi.