La decisione è UFFICIALE: all’Inter a costo zero

0
205

Il commissario tecnico della Nazionale ha deciso di chiamarlo all’ultimo istante utile per la partecipazione all’imminente campionato mondiale

Come consuetudine in queste circostanze, tutte le rappresentative Nazionali impegnate nel Campionato del Mondo di Qatar 2022 – al via il prossimo 20 novembre – hanno iniziato a diramare le convocazioni dei calciatori scelti dai rispettivi commissari tecnici.

Marcus Thuram ©LaPresse

Nel caso della Nazionale francese allenata da Didier Deschamps, sono stati effettuati dei cambi all’ultimo secondo: out Kimpembé perché non pienamente in forma dopo l’infortunio, con spazio a Disasi; poi è stato aggiunto alla lista anche il centravanti Marcus Thuram, di proprietà del Borussia Monchengladbach, con cui l’Inter aveva avuto contatti stretti nel recente passato (estate 2021) prima del pesante infortunio al ginocchio. In sua vece fu scelto Correa.

Calciomercato, Thuram ancora obiettivo Inter: il Mondiale come rampa di lancio

Marcus Thuram ©LaPresse

Il calciatore è oggi in uno stato di grazia formidabile: in Bundesliga ha collezionato 15 presenze mettendo a segno 10 reti, condite da altri 3 assist. Un peccato che non sia giunto sulle sponde nerazzurre per tempo, ma nulla vieta che possa essere il prescelto per il futuro. Marotta e Ausilio continuano a tenerlo d’occhio e le sue possibili buone prestazioni in Qatar potrebbero far lievitare ancora il suo buon nome in Europa.

Con il Borussia sembrerebbero esserci poche conferme sulle chance di rinnovo del contratto in scadenza nel giugno 2023, pertanto l’ipotesi migliore è quella di assalto a parametro zero. Per non aspettare, tuttavia, l’Inter potrebbe anche pensare di tentare l’affondo cash a gennaio soltanto nel caso in cui vi fossero altre pretendenti pronte a contenderselo.