INTERLIVE | Alcaraz vuole l’Inter subito: la cifra per chiudere

0
989

Dopo Lautaro, costato oltre 20 milioni, il club nerazzurro potrebbe concludere un’altra operazione con il Racing di Avellaneda. Le ultime

L’Inter che compra è di per sé una notizia vista la delicata situazione societaria. Lo sarebbe ancor di più se comprasse a gennaio. Ma ciò non si può escludere qualora andassero in porto un paio di uscite, vedi quelle di Gosens e Gagliardini, quest’ultimo in scadenza a giugno.

Carlos Alcaraz (foto Instagram)

Ausilio e soci sono da tempo intenzionati a prendere un centrocampista in grado di rimpiazzare all’occorrenza Nicolò Barella. L’obiettivo fino ad alcuni mesi fa era Davide Frattesi, soltanto che il Sassuolo ha sempre sparato alto e così l’operazione non è mai potuta decollare del tutto nonostante l’accordo di massima già raggiunto con il ragazzo. Stamane è salito alla ribalta il nome di Musah, statunitense del Valencia, mentre è già da diversi giorni che ha ripreso corpo la candidatura di Carlos Alcaraz. Omonimo del famoso tennista spagnolo, il centrocampista è invece argentino e milita nel Racing dal quale quasi cinque anni fa l’Inter acquistò Lautaro Martinez. Secondo le informazioni raccolte da Interlive.it, l’interesse nerazzurro per il classe 2002 è concreto ma non è finora sfociato in una vera e propria trattativa. Alcaraz vorrebbe trasferirsi subito, già a gennaio, all’Inter (è sempre in contatto con Lautaro) o comunque in un club europeo. Sulle sue tracce ci sono infatti anche società inglesi, tedesche e portoghesi.

Calciomercato Inter, Alcaraz tra clausola e prezzo

Alcaraz (foto Instagram)

Mezz’ala offensiva/trequartista, chi lo conosce bene non considera Alcaraz da Inter. “È un po’ sopravvalutato” ci è stato anche detto. Dalle ulteriori informazioni raccolte emerge che il Racing è disponibile a privarsene per circa 15 milioni di euro, sette in meno della clausola risolutiva.