Mourinho assaltatore spietato: Inter e Juve distrutte sul mercato

0
37

Lo ‘Special One’ sarebbe deciso a chiudere la trattativa per il terzino sinistro, già obiettivo di nerazzurri e bianconeri a caccia dell’uomo giusto

Sin dai tempi dell’Inter del Triplate, José Mourinho ha avuto sguardo lungimirante e attento alle dinamiche interne all’organico a sua disposizione. Mantenere un ambiente sereno, dinamico, competitivo ed ambizioso è da sempre il suo obiettivo, così come crescere assieme ai suoi uomini di fiducia senza mai arrestarsi di fronte alle difficoltà.

Mourinho strappa Guerreiro all'Inter
José Mourinho ©LaPresse

Tra le file della Roma, lo ‘Special One’ è riuscito nell’impresa di portare nella Capitale un titolo come quello della Conference League che in termini generali mancava da tempo (sebbene questo nello specifico sia neonato, ndr), ma ha promesso di portare il club giallorosso ai fasti di un tempo. Per farlo ha sicuramente bisogno di rinforzi, a partire dal reparto arretrato, con cui dovrà spartire la contesa assieme ad altri numerosi club di Serie A. Tra questi ci sono in particolare la Juventus, ma soprattutto l’ex club Inter.

I nerazzurri hanno infatti bisogno di chiudere una volta per tutte la trattativa di rinnovo di Milan Skriniar per potersi occupare di operazioni ritenute solo di contorno, come la possibile cessione di Gosens a gennaio verso la Bundesliga o quella di Dumfries verso la Premier League nella prossima estate. Se da un lato al posto dell’olandese sembrerebbe esserci qualche opzione di rilievo sullo sfondo, proprio a fronte dell’uscita dell’esterno sinistro tedesco Marotta avrebbe individuato in Raphael Guerreiro il sostituto ideale. Lo stesso identico profilo che piace da matti al connazionale Mourinho, per la sua Roma.

Calciomercato, Guerreiro conteso tra Roma, Inter e Juve

Il calciatore in questione lascerà con certezza il Borussia Dortmund il prossimo giugno 2023 lasciando dietro di sé una parte di carriera piena di successi e soddisfazioni personali, raccolte anche nel corso della recente partecipazione al Campionato del Mondo di Qatar 2022 con la maglia della Nazionale portoghese. Peccato soltanto per la prematura eliminazione, a fronte di un’impeccabile Marocco del centrocampista viola Amrabat.

Guerreiro nel mirino dell'Inter
Raphael Guerreiro ©LaPresse

Come raccontano i colleghi di ‘calciomercatoweb.it‘, la pressione di Mourinho e del General ManagerTiago Pinto potrebbero dunque convincere Guerreiro a sposare la causa giallorossa per almeno altri due anni, mantenendo piuttosto alte le aspettative sull’ingaggio percepibile. L’Inter verrebbe automaticamente tagliata fuori dalla trattativa così come la Juventus, che dal canto suo dovrà tentare in tutti i modi di sostituire l’uscente Alex Sandro, come noto in scadenza di contratto a giugno.