Milan fuori dai giochi: annuncio tv, lo prende l’Inter

0
58

L’Inter si guarda sempre intorno a caccia dei migliori talenti in giro per l’Italia. Dall’Atalanta impressiona il potenziale di Scalvini che ha anche costi elevati

Caccia aperta ai campioni del domani per l’Inter con Marotta e Ausilio sempre attivi in sede di calciomercato. In particolare in Serie A ci sono una manciata di giovani talentuosi che si stanno già imponendo a discreti livelli. Uno di questi è allenato dall’ex Gasperini.

Milan fuori dai giochi: annuncio tv, lo prende l'Inter
Marotta e Ausilio ©LaPresse

Tra i migliori talenti in prospettiva del campionato di Serie A figura anche Giorgio Scalvini, difensore ma anche centrocampista all’occorrenza, in forza all’Atalanta. Il classe 2003 italiano ha già mostrato le sue doti tanto da raccogliere anche le prime presenze con la Nazionale di Roberto Mancini. 11 presenze con anche un gol, quello da tre punti contro la Roma all’Olimpico, in questa prima metà di stagione. I margini di crescita sono impressionanti e l’Inter, così come altre big di Serie A, ne osserva lo sviluppo.

Calciomercato, la corsa a Scalvini: “L’Inter l’unica che potrebbe muoversi”

Resta il fatto che l’Atalanta è una gioielleria molto cara, come già dimostrato anche nel recente passato. La crescita di Scalvini è quindi tanto evidente in campo quanto inevitabile al di fuori dal punto di vista delle quotazioni di calciomercato.

Milan fuori dai giochi: annuncio tv, lo prende l'Inter
Scalvini ©LaPresse

Scalvini piace ai nerazzurri di Suning ma anche al Milan. Al momento però l’Inter sembra avanti come evidenziato anche dalle parole del giornalista di Luca Bassi, intervenuto in diretta a ‘Calciomercato.it’ su TvPlay in live su Twitch: “E’ normale che ci siano l’interesse delle grandi squadre visto il suo rendimento. 40 milioni però sono tanti. Il Milan non penso che voglia portare avanti certi investimenti. E’ vero che Scalvini è giovane, ma la cifra per un giocatore che devi aspettare sono tante. Adesso nel Milan o nella Juve non sarebbe decisivo. Stai comprando un giovane. Anche Gasperini sa che ha bisogno di completare il processo di crescita. La Juve con tutti i problemi che ha non so quanto possa mettersi in ballo in una trattativa del genere. L’Inter è forse l’unica che potrebbe muoversi. Fabbian interessa all’Atalanta, anche se non so quanto può valere il suo cartellino. Neanche l’Inter però può arrivare a quanto chiede l’Atalanta. Certo, potrebbero entrare in ballo i rapporti tra le due squadre. L’Atalanta però si fa pagare caro i suoi gioielli. L’unica eccezione è Gosens…ma li secondo me è perché i Percassi volevano fare l’ultima grossa plusvalenza prima della chiusura con Pagliuca”.

L’Inter sarebbe quindi l’unica tra le big di Serie A poter effettuare un tentativo di rilievo al netto delle difficoltà e degli ostacoli.