Asse infuocato tra Juve e Roma: lo scambio che esclude l’Inter

0
42

Tempo di calcio ed anche mercato per le squadre di Serie A che si preparano a tornare in campo. Un asse tra Roma e Juventus potrebbe escludere l’Inter 

Si avvicina ad ampie falcate la ripresa del campionato dopo la lunga sosta dovuta al Mondiale che ha poi incoronato l’Argentina di Leo Messi. Tempo quindi di ripensare anche alla Serie A e alle vicende di attualità per l’Inter che si coccola Lautaro e pensa anche al mercato.

Calciomercato Inter, scambio di prestiti tra due big: Karsdorp protagonista 
Simone Inzaghi ©LaPresse

La società meneghina ha elogiato il grande successo del proprio attaccante ai Mondiali con l’albiceleste, ed Inzaghi non vede l’ora di riabbracciarlo per averlo al meglio in vista della ripresa del campionato. A gennaio però riparte anche il calciomercato con la sessione invernale di riparazione che spesso fornisce occasioni per andare a puntellare la rosa delle big. La Serie A, a tal proposito, offre una possibilità intrigante da Roma, dopo la rottura tra Josè Mourinho e Rick Karsdorp avvenuta nelle scorse settimane e che dovrebbe portare ad un prossimo addio. Laterale destro di spinta che a buon mercato farebbe anche tentazione all’Inter, una delle società a cui è stato accostato.

Calciomercato Inter, scambio di prestiti tra due big: Karsdorp protagonista

L’asse caldo per il futuro di Karsdorp potrebbe essere però un altro, con una grande rivale di Serie A che potrebbe approfittare della situazione. Si tratta della Juventus di Massimiliano Allegri, impegnata in un tentativo di rimonta dopo l’inizio complesso.

Calciomercato Inter, scambio di prestiti tra due big: Karsdorp protagonista 
Rick Karsdorp ©LaPresse

In casa bianconera l’inchiesta Prisma continua ad essere l’argomento primario, ma la riapertura di mercato e campionato inevitabilmente porta anche altri pensieri con il tecnico  juventino che necessita di potenziali rinforzi. A tal proposito, secondo quanto evidenziato da ‘La Gazzetta dello Sport’ l’asse tra Torino e Roma potrebbe incendiarsi proprio con Karsdorp protagonista. Nonostante la rottura il terzino olandese prima si è allenato a Trigoria e poi è stato convocato per il ritiro in Portogallo ma ha il futuro segnato.

Difficile trovare un acquirente che metta sul piatto ben 10 milioni di euro dopo una situazione del genere, ma non va escluso che Juventus e Roma possano provare a trovare un’intesa sulla base di uno scambio di prestiti tra Karsdorp e Mattia De Sciglio. Una soluzione che in un sol colpo escluderebbe la concorrenza, e farebbe felice lo stesso Josè Mourinho che sostituirebbe l’olandese il tutto con una singola operazione. Il nodo resterebbe quello di convincere la Roma a cedere l’olandese senza neanche un diritto di riscatto.