Nuovo infortunio, Inter spacciata: va subito al Milan

0
40

Maldini e Massara danno il ben servito a Marotta e i suoi. Si riducono ora a zero le possibilità di poterlo vedere all’Inter. Ecco cosa sta accadendo

Con il Mondiale che è oramai giunto al termine, sia la Serie A che tutto il resto degli altri campionati europei di rilievo si apprestano a ripartire nuovamente da punto e accapo. Sarà infatti solamente nel prossimo 4 gennaio che l’Inter tornerà a mettere piede in campo…E lo farà direttamente contro il Napoli, ad oggi ancora al comando della classifica generale.

Spalletti entusiasta del suo Napoli
Luciano Spalletti ©LaPresse

Sta letteralmente viaggiando a gonfie vele la squadra di Luciano Spalletti, al punto stesso che i ‘partenopei’ sono riusciti sin qui nell’intento di raccogliere una sola ed unica sconfitta in stagione. A testimonianza di ciò infatti, il Napoli ne è uscito vinto solamente nell’ultimo confronto di Champions League contro il Liverpool di Klopp, in un match apparentemente inutile ai fini della classifica (con Di Lorenzo e compagni che erano praticamente già qualificati). Ma ora soffermiamoci un attimo sull’Inter.

I nerazzurri infatti, oltre ad essere a caccia di nuovi ed ottimi risultati, hanno ora il dovere e l’obbligo di provare a mettere a segno qualche altro colpo di mercato in vista dei prossimi mesi. Non basta pensare solamente all’attacco e alla difesa, bensì anche ad un altro degno sostituto di Onana. In passato si erano non a caso fatti i nomi sia di Sommer che di Bayindir, ma non solo: c’era infatti anche quello di Marco Sportiello nella lista di Marotta e soci…Anche se ora le ottime premesse iniziali sembrano essere del tutto svanite.

Calciomercato Inter, a forte rischio l’affare Sportiello: il Milan lo vuole con sé già a gennaio

Dopo essere stato costretto a restare ai box per oltre un mese e mezzo di tempo, Mike Maignan rischia ora da punto e accapo di non poter tornare a mettere nuovamente piede in campo sin da subito. L’estremo difensore francese ha infatti accusato un altro infortunio muscolare nella stessa e identica zona del polpaccio. E’ cosi tornato in fretta e furia l’allarme in casa Milan, coi rossoneri che guardano ora ad un altro suo sostituto.

Il Milan vuole Sportiello già a gennaio
Marco Sportiello ©LaPresse

Tra i papabili candidati, c’è senz’alcun ombra di dubbio Marco Sportiello (tra l’altro in scadenza di contratto). Il portiere dell’Atalanta piace e non poco a Maldini ai suoi, al punto stesso che Pioli l’avrebbe voluto con sé a parametro zero a partire proprio dalla prossima stagione. A causa dell’infortunio di Maignan però, i rossoneri sembrano ora intenzionati a voler assicurarsi le prestazioni sportive del classe ’92 già nel mercato di gennaio e questa cosa non garba particolarmente del tutto né a Marotta né tantomeno ad Ausilio, i quali fino a poco tempo fa tenevano attentamente d’occhio il portiere atalantino come futuro vice Onana. Il Milan è dunque pronto a chiudere del tutto la questione: ciò che resta da capire invece è se lo farà in estate o addirittura già nel mercato invernale.

L’Inter ha il suo nuovo sponsor di manica: ecco la novità riguardante eBay

Ricorreva lo scorso 22 ottobre quando i nerazzurri provvidero ad annunciare del tutto la loro nuova partnership con eBay, brand diventato da quel giorno Official Marketplace del club sino al prossimo 2024. Ciò che è emerso quest’oggi invece è un’altra novità, in quanto l’Inter stessa ha immediatamente provveduto nelle ultime ore a rendere noto che lo stesso marchio è ufficialmente diventato il nuovo sponsor di manica. Approfittiamo ora per soffermarci su un’altra importantissima faccenda.

eBay nuovo sponsor di manica dell'Inter
Partnership eBay-Inter (Screenshot Instagram)

Il fatto che l’Inter vanti ottimi rapporti con gran parte di persone appartenenti al mondo del calcio è ormai cosa risaputa, al punto stesso che Marotta in primis conosce benissimo Florentino Perez…Ed ecco: è a proposito del Real Madrid che vogliamo parlarvi.

Intervenuto nella giornata di ieri direttamente a ‘Calciomercato.it‘ in onda su Tv Play, il giornalista di ‘AS’, nonché Tomas Roncero ne ha da lì immediatamente approfittato per soffermarsi su una questione riguardante i ‘Blancos’. “Vi dico che Mbappe tornerà ad esser un obiettivo di mercato del Real Madrid. Dopo quel mancato trasferimento, Perez lo perdonò telefonicamente. Nel 2024 sarà il benvenuto. Kylian deve restare a Parigi sino al 2024, ossia fino alla fine dei giochi olimpici. Vogliono prendere i migliori e hanno anche altri grandi obiettivi, come Haaland e Bellingham“.