Saluta la Juve e raggiunge Cristiano Ronaldo: Inter spiazzata

0
23295

Il calciatore è in scadenza di contratto coi bianconeri e sarebbe disposto ad ascoltare la proposta del club arabo, fresco di presentazione del fuoriclasse portoghese

Cristiano Ronaldo ha fatto schizzare alle stelle il livello di popolarità del club arabo dell’Al-Nassr a seguito dell’ufficializzazione e della presentazione con indosso la nuova maglia nel mega evento del Victory Arena di Riyadh. Quindi, nel corso della conferenza stampa, ha dichiarato di essere felice per questa nuova sfida. Una sorta di immagine-simbolo d’apertura, del riscatto dei giovani e delle donne di una parte del mondo ancora dilaniata dagli stereotipi, dai divieti e dalle limitazioni. Anche in ambito sportivo.

Cristiano Ronaldo attira Cuadrado, Inter spiazzata
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Il mio lavoro in Europa era ormai finito. Mi hanno cercato tantissimi club da qualunque parte del mondo, da ogni continente e nazione. Ho scelto di venire qui con un obiettivo preciso. Riguardo le critiche? Ho vinto tanto nella mia carriera e voglio farlo anche qui“, ha quindi aggiunto con decisione. Il suo non è comunque l’unico nome di rilievo in una realtà, quella calcistica araba, in forte crescita negli ultimi anni. Ai vari Anderson Talisca, David Ospina e Vincent Aboubakar, si aggiunge anche lo stesso tecnico dell’Al-Nassr, Rudi Garcia. Ma la lista potrebbe continuare a lievitare indisturbata con l’annessione al mondo arabo di nuovi profili che hanno il sentore di vecchie glorie. Una di queste potrebbe essere Leonardo Bonucci, ormai ultimo dei senatori della Juventus della passata generazione, così come il buon Sergio Ramos in uscita dal Paris Saint-Germain dopo essere stato caposaldo e bandiera del Real Madrid. Infine, ma non per importanza, attenzione speciale anche a Juan Cuadrado, in scadenza di contratto con il club bianconero e desideroso di nuove avventure.

Calciomercato Inter, Cuadrado stuzzicato dal campionato arabo

L’esterno destro potrebbe essere convinto in via definitiva dal connazionale Ospina ma anche lo stesso CR7, con il quale ha avuto modo di scambiare una chiacchiera ai margini di Juventus-Porto.

Cuadrado verso l'Al-Nassr, Inter spiazzata
Juan Cuadrado ©LaPresse

Uno scenario, questo, di forte preoccupazione per l’Inter che al contrario vedeva in Cuadrado una possibile carta jolly nel caso in cui dovesse concretizzarsi la cessione di Denzel Dumfries la prossima estate. Certo è che la volontà del calciatore potrebbe essere decisiva, ma non necessariamente vincolante: buona parte del lavoro verrò svolta dalla sua entourage, nel tentativo di strappare le condizioni migliori nel corso della fase calante della sua carriera professionistica. Verosimilmente le proposte arabe potrebbero stuzzicare di più, a fronte di un impegno sportivo meno intenso rispetto a quello necessario in un campionato di caratura come quello di Serie A.