Calciomercato Inter, nuovo portiere: lo ‘manda’ Ancelotti

0
13

Agenti e intermediari già al lavoro. Si lavora alla cessione dell’estremo difensore del Real Madrid. C’è anche l’Inter tra le papabili destinazioni. Il punto sul vice Onana e tanto altro

Se c’è qualcosa che è mancato all’Inter, perlomeno in questo avvio di stagione, quello è sicuramente il fatto di non aver avuto, sin da subito, la giusta sicurezza là dietro. E’ stato, infatti, dopo le prime uscite stagionali che Samir Handanovic è stato relegato al ruolo di secondo portiere, con Onana lì dietro pronto ad indossare, solamente in seguito, le vesti del numero uno nerazzurro.

Inter ancora a caccia del vice Onana
Andre Onana ©LaPresse

Indubbiamente tante le buone parate compiute dall’estremo difensore camerunense che, assieme all’ottima reattività che possiede tra i pali, ne fa del rinvio dal fondo uno dei suoi maggiori punti di forza. Lo testimonia, a maggior ragione, lo splendido rilancio compiuto nello scorso 12 ottobre in quel BarcellonaInter, terminato poi 3-3, dove l’ex canterano ‘blaugrana’ diede il via alla ripartenza che valse il momentaneo 2-3 di Gosens. 8 i clean-sheet per lui in stagione, con un’Inter che deve, ad ogni modo però, ritrovare quella lucidità difensiva: dove, ad oggi, restano addirittura 24 i gol subiti in campionato dall’intera retroguardia nerazzurra.

Tralasciando, per un attimo questo aspetto, soffermiamoci, invece, su un’altra questione in particolare. Come ben tutti sappiamo, Samir Handanovic è, anche lui, in scadenza di contratto…Motivo per cui l’intera dirigenza della ‘Beneamata’ ha già da tempo, a dire il vero, incominciato a guardarsi attorno: ponendo, dunque, il proprio mirino su tutta una serie di osservati speciali, candidati a poterne ricoprire, in futuro, le vesti del vice Onana. Oltre ai soliti Bayindir e Neto, fatta eccezione, poi, per Agustin Rossi e Sommer, passati ,ormai, rispettivamente al Flamengo e al Bayern Monaco, ecco che si è sentito parlare, nelle ultime ore, di un’altra possibile iniziativa riguardante un portiere del Real Madrid.

Calciomercato Inter, sarà addio tra Lunin e il Real Madrid: può essere proposto anche ai nerazzurri

Dopo essere finito, da un paio d’anni a questa parte, ai margini del Real Madrid, il giovane portiere dei ‘Blancos’ Andriy Lunin – in scadenza nel 2024 – è, ora come ora, alla ricerca di una nuova avventura…Se non altro per il fatto che non rientra nell’undici titolare di Ancelotti.

Lunin può essere proposto anche all'Inter
Andriy Lunin ©LaPresse

Sole 7 presenze accumulate in stagione da parte dell’estremo difensore ucraino, che proprio qualche anno fa, finì anche nel mirino dell’Inter. Il classe ’99 è, dunque, oramai destinato a lasciare Madrid, coi suoi intermediari che stanno già lavorando al tutto ed è proprio da qui che potrebbero finire per proporlo anche ai nerazzurri (tutt’ora alla ricerca di un vice Onana). Cosa fanno sapere da Appiano, invece? Beh, al tempo stesso, è altrettanto chiaro il fatto che l’intera dirigenza della ‘Beneamata’ preferirebbe, ad ogni modo, puntare su un profilo un po’ più esperto di quello dell’ex Real Valladolid e che non abbia, tra le tante cose, alcuna pretesa di voler fare il titolare. Per tutta questa serie di motivi dunque, quest’eventuale operazione resta alquanto infattibile, in quanto, anche lo stesso Lunin è alla ricerca di una nuova squadra che gli garantisca di poter giocare sempre.