“In pochi lo hanno ricordato”: Inzaghi a muso duro dopo il derby

Le dichiarazioni del tecnico nerazzurro dopo la vittoria contro il Milan: “Abbiamo stradominato. Lautaro è da un anno che gioca a livelli strepitosi”

“Ho fatto i complimenti alla squadra: sono stati concentrati, determinati e attenti. Abbiamo stradominato… Adesso guardiamo avanti con fiducia. Stiamo cercando di recuperare due giocatori come Brozovic e Lukaku che sono stati fuori a lungo, nonostante tutto abbiamo fatto questo percorso andando avanti in Champions”. Così Inzaghi a ‘Dazn’ dopo il successo nel derby col Milan.

Inter-Milan, le parole di Inzaghi dopo il derby
Simone Inzaghi – interlive.it

“La mia reazione al Milan schierato col 3-5-2? Se n’era parlato già in settimana, però mi sono concentrato sulla mia squadra, su di noi – ha risposto il tecnico nerazzurro – Ai ragazzi ho ribadito i concetti di sempre, dipende da noi. Vincere poi così fa sempre molto piacere”.

Uomo partita, il neo capitano Lautaro Martinez: “Da un anno sta giocando a livelli strepitosi, un rendimento costante nonostante non sia riuscito a dargli un po’ di riposo. Se lo merita per come lavora quotidiniamente, ma stasera parlare solo di lui sarebbe riduttivo. L’unica pecca è quella di aver tenuto la gara in bilico fino alla fine, però venivamo dalla gara con l’Atalanta che ci ha fatto perdere diverse energie”.

Inzaghi ‘maschera’ i rimpianti di un inizio di stagione thriller che ha compromesso l’obiettivo Scudetto, complice anche un Napoli straordinario: “A inizio stagione abbiamo commesso qualche errore, avendo però assenze pesantissime come quelle di Brozovic e Lukaku che pochi hanno ricordato. Ma in questi quattro mesi abbiamo superato un girone di Champions con Barcellona e Bayern Monaco. I punti potevano essere di più, però ora non bisogna guardare indietro. Il Napoli è troppo lontano? Dobbiamo essere focalizzati su noi stessi, sapendo che da ottobre ad oggi abbiamo vinto dieci partite su tredici…”.

Lautaro: “La vittoria del Mondiale mi ha dato la carica. Portare questa fascia è un orgoglio”

Vincere il derby è speciale“, ha detto proprio Lautaro sempre a ‘Dazn’ dopo il fischio finale della stracittadina vinta con un suo gol, il settimo dal post Mondiale.

Lautaro decide il derby: le sue parole
Lautaro e Inzaghi – interlive.it

“L’ho detto appena finito, vincere una Coppa del mondo ti dà carica. Per me è il regalo più bello che ho avuto in carriera. Ho imparato tanto”. Per l’argentino primo derby (vinto) da capitano dell’Inter: “Portare questa fascia è un orgoglio – ha sottolineato il numero dieci nerazzurro – Ho lavorato molto, fin da quando sono arrivato qui provo a dare il massimo. Stasera abbiamo dimostrato di nuovo, giocando a calcio,  che Milano è nerazzurra”.

Impostazioni privacy