Accordo Inter-Al Nassr, ma Brozovic spara altissimo: le ultime

I sauditi hanno già trovato l’intesa assieme all’Inter per l’approdo del croato alla propria corte ma manca ancora il consenso del diretto interessato. La situazione

Più trascorrono i giorni e più si avvicina, di conseguenza, l’addio di Marcelo Brozovic dall’Inter: centrocampista che, già nel corso di queste settimane, coglierà le proprie valigie da Milano.

Marcelo Brozovic (LaPresse) – interlive.it

Da tempo, ormai, Inter e Al-Nassr – attuale società in cui milita Cristiano Ronaldo – hanno instaurato tutta una serie di colloqui inerenti alla cessione del croato, fortemente desiderato dagli arabi.

Proprio i sauditi hanno, infatti, riposto in favore di Brozovic un contratto triennale da 20 milioni di euro a stagione, anche se manca ancora qualcosa: ed è proprio l’ok definitivo del diretto interessato, cosa da non poco conto.

Intesa trovata tra Inter e Al-Nassr per Brozovic ma il croato non è ancora convinto: servono 30 milioni l’anno

Proprio come riportato da ‘Sky Sport‘ in questi ultimissimi minuti, pur avendo già raggiunto un accordo assieme all’Inter per il trasferimento di Marcelo Brozovic intorno ai 23 milioni, a partire già da quest’estate, i sauditi non possono ancora contare sull’ok del croato.

Marcelo Brozovic (LaPresse) – interlive.it

Questo perché, come ribadito più e più volte da ‘Interlive.it‘, la priorità dell’ex Dinamo Zagabria resta, sicuramente, quella di voler accasarsi al Barcellona.

Ciò nonostante, chi ha – ad oggi – mosso veri e propri passi concreti nei suoi confronti è proprio l’Al-Nassr: società che, come già anticipato, ha posto sul tavolo una proposta triennale da 20 milioni di euro a stagione.

Brozovic, però, riferisce la medesima fonte, non è ancora convinto del tutto ed è perciò che ha sparato altissimo. In che maniera? Domandando 30 milioni di euro netti a stagione per far sì che arrivi a mettere piede in Arabia. Quella dei ‘blaugrana’, perciò, resta una pista ancora del tutto valida.

Impostazioni privacy