Grande firma a costo zero: anche lui vola in Arabia

Ennesimo acquisto di spessore per il club arabo, operazione da 20 milioni d’ingaggio stagionali per convincerlo in via definitiva a raggiungere altri fuoriclasse

Esodo infinito. Quello della sessione estiva di quest’anno verrà ricordato dai posteri come il primo dei grandi interventi del mondo arabo nel calcio europeo, a mezzo di operazioni incredibili per cifre altrettanto imperiose, tanto grandi da sconvolgere letteralmente il panorama internazionale.

Anche Firmino nella Saudi Pro League come Brozovic, Koulibaly e Gattuso
Simone Inzaghi, tecnico dell’Inter (LaPresse) – interlive.it

Anche l’Inter, proprio nelle ultime ore, è stata catturata dalle attenzioni dell’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo per l’acquisto a titolo definitivo intorno ai 24 milioni di euro del cartellino di Marcelo Brozovic. Il centrocampista avrebbe infatti acconsentito alla sua dipartita, lasciando infine nelle mani del compagno di reparto Hakan Calhanoglu le redini della mediana nerazzurra.

Il croato, però, non è l’unico ad aver subito tale influenza. Da Kalidou Koulibaly, difensore centrale uscito di scena dal Chelsea e per il quale anche l’Inter si era mosso sul mercato, passando per l’allenatore italiano Gennaro Gattuso entrambi verso l’Al-Hilal. Senza neppure contare che dopo Karim Benzema anche un altro supercampione – sondato dalla dirigenza nerazzurra nel corso delle ultime settimane assieme a Juventus e Milan – sarebbe in procinto di firmare nella Saudi Pro League per una nuova avventura della sua fruttuosa carriera.

Calciomercato, anche Firmino in Saudi Pro League: firma da 20 milioni

Roberto Firmino, reduce da annate di successo con la maglia del Liverpool di Jurgen Klopp, ha infatti bypassato ogni attenzione europea preferendo l’ingaggio stellare da 20 milioni di euro propostogli dall’Al-Ahli per i prossimi tre anni.

Anche Firmino nella Saudi Pro League come Brozovic, Koulibaly e Gattuso
Roberto Firmino, attaccante ex Liverpool vicino alla firma con l’Al-Ahli (LaPresse) – interlive.it

Al centravanti brasiliano restano soltanto pochi giorni di permanenza ancora al club inglese, dal quale si era già ufficiosamente allontanato al termine della stagione nell’affetto del suo pubblico, prima di diventare per poche ore un calciatore svincolato a parametro zero. Si attende dunque la firma del nuovo contratto e la sua relativa deposizione al momento dell’apertura dei battenti della nuova sessione estiva. Più bollente ed esotica che mai.

Impostazioni privacy