100 milioni di sterline: United, blitz in casa Inter

Novità di mercato per il club inglese alle prese con l’interessamento nei confronti del sodalizio nerazzurro dopo l’uscita di scena sempre più probabile di De Gea 

Tottenham, Newcastle United, Chelsea e Liverpool. Ma anche Manchester City e Manchester United. Tutte le formazioni inglesi di spessore del campionato di Premier League sono pronte a darsi battaglia sul mercato ad armi pari. Ciascuna ha piazzato almeno un colpo oppure è in procinto di farlo. Senza tentennamenti.

United su Onana, stanziati i fondi sul mercato
Erik ten Hag, tecnico del Manchester United (LaPresse) – interlive.it

Proprio qualche ora fa i ‘Red Devils’ hanno ricevuto un grande boost sotto il profilo meramente economico da parte della dirigenza, la quale ha stanziato a disposizione di Erik ten Hag e dello staff dirigenziale un tesoretto da 100 milioni di sterline per trovare i giusti rinforzi in virtù della prossima stagione.

Come noto, questi ultimi sono finiti in orbita Inter dopo che le tensioni iniziali con il proprio portiere David De Gea sono sfociate nella concreta possibilità che il calciatore spagnolo possa abbandonare il progetto in questa sessione di mercato. Alla base ci sarebbero motivazioni di carattere economico e divergenze sul suo impiego futuro, facilmente rimpiazzatile da André Onana.

Calciomercato, Onana allo United: 100 milioni sul mercato e mossa in arrivo

Il camerunese, vecchia conoscenza di ten Hag col quale conserva tutt’oggi ottimi rapporti di stima e affetto, sarebbe infatti la primissima scelta dello United come post De Gea. Le parti potrebbero dunque convolare a nozze già nei prossimi giorni, laddove i nerazzurri dovessero ricevere come stimato l’offerta irrinunciabile da almeno 50 milioni di euro.

United su Onana, stanziati i fondi sul mercato
André Onana, portiere dell’Inter e obiettivo di mercato del Manchester United (LaPresse) – interlive.it

Sebbene si tratti di un colpo al cuore per tutti i tifosi e per lo stesso Simone Inzaghi che tanto lo aveva osannato per le sue formidabili gesta alla prima stagione con indosso la maglia dell’Inter, la cessione di Onana rappresenterebbe comunque un ottimo punto di partenza in totale plusvalenza per il mercato nerazzurro e le sue casse.

Ne è d’accordo anche Fabrizio Ravanelli, ex centravanti della Juventus, nel suo intervento in diretta streaming sul canale ‘TvPlay‘: “L’offerta arriverà perché Onana ha buoni rapporti con l’allenatore dello United e ad oggi De Gea è davvero impresentabile per raggiungere gli obiettivi di squadra. Non soltanto lo spagnolo guadagna di più ma il camerunese è pure più forte di lui. Quindi al di là della spesa, lo United riuscirebbe comunque ad ammortizzare le uscite“.

 

Impostazioni privacy