Scambio con l’Inter: operazione chiusa, l’addio è definitivo

L’Inter ha raggiunto l’accordo ufficiale per la cessione in prestito di Oristanio al Cagliari, così sfuma automaticamente l’ipotesi di scambio con la Salernitana per Bonazzoli 

Sondaggi a destra e manca per completare il reparto offensivo. Questo è uno degli ultimi obiettivi della dirigenza nerazzurra, impegnata sul mercato grazie all’egregio lavoro dell’amministratore delegato Giuseppe Marotta e il direttore sportivo Piero Ausilio, prima di iniziare ufficialmente il campionato il prossimo mese.

Sfuma Bonazzoli-Inter, Oristanio in prestito al Cagliari
Federico Bonazzoli, centravanti della Salernitana e scuola Inter (LaPresse) – interlive.it

Simone Inzaghi non può infatti contare più su Edin Dzeko e Romelu Lukaku, mentre Joaquin Correa non rappresenta una garanzia attendibile ed è comunque finito nel dimenticatoio delle difficili opzioni in uscita ancora da piazzare.

Di recente era però spuntata un’alternativa apparentemente comoda per gli schemi di Inzaghi: quella del ritorno di Federico Bonazzoli in nerazzurro dopo tanti anni di gavetta altrove, di recente alla Salernitana. Nonostante l’ultima stagione non sia stata degna di nota perché spesso inutilizzato come titolare, l’annata precedente è stata degna di nota e rappresenta un ottimo biglietto da visita per qualsiasi destinazione disposta ad accoglierlo. Anche nel caso in cui questa dovesse riportarlo a Milano.

Calciomercato, Oristanio al Cagliari e niente da fare per lo scambio Inter-Bonazzoli

Il suo agente Tullio Tinti, da anni in ottimi rapporti con la dirigenza nerazzurra perché gestore degli affari di altri calciatori in rosa, aveva effettivamente aperto alla possibilità che Bonazzoli potesse diventare il quarto centravanti dell’Inter della prossima stagione.

Sfuma Bonazzoli-Inter, Oristanio in prestito al Cagliari
Sfuma l’idea scambio per Bonazzoli, l’Inter cede in prestito Oristanio al Cagliari (LaPresse) – interlive.it

Ideale sarebbe stato uno scambio di cartellini, ma l’Inter ha bruciato le speranze della Salernitana e dello stesso calciatore cedendo in prestito il giovanissimo Gaetano Oristanio – anch’egli scuola Primavera di Cristian Chivu – al Cagliari neo-promosso sotto la guida di Claudio Ranieri. Proprio lui che era stato proposto in precedenza come controparte utile all’avvicendamento di Bonazzoli in nerazzurro.

L’ufficialità è arrivata proprio ieri, suggellando l’ottimo rapporto di amicizia che intercorre con il club sardo dopo il rientro in sede del flop Raoul Bellanova. Oristanio può adesso slanciarsi nel mondo calcistico di Serie A a seguito di due annata importanti in prestito al Volendam, nel campionato di Eredivisie.

Impostazioni privacy