25 milioni come Lautaro, nuovo colpo Inter in Argentina

I nerazzurri studiano il colpo Lautaro 2.0. Necessario, però, che la ‘Beneamata’ paghi la cifra della sua clausola nel caso in cui voglia assicurarselo per davvero

L’Inter non ha dubbi. Per far sì che la seconda stella arrivi quanto prima possibile, è necessario puntare su nuovi e determinati rinforzi che siano, però, in grado di garantire alla squadra di Simone Inzaghi particolare freschezza.

Simone Inzaghi (LaPresse) – interlive.it

Non a caso, ciò che ha dimostrato l’Inter in questa prima parte della sessione di calciomercato estiva, è il voler puntare su nuove pedine, ad oggi, in rampa di lancio e, dunque, con un’età del tutto ridotta rispetto alla media.

Per questo, la scelta dei nerazzurri è poi ricaduta su gente come Bisseck, Frattesi ma anche lo stesso Thuram e ora, proprio là davanti, potrebbe e dovrebbe giungere qualche altro rinforzo. Magari di giovane-medio età.

Ad essere sinceri infatti, a prescindere dai soli Morata e Balogun – quest’ultimo preferito della stessa dirigenza proprio perché parliamo di un classe ’01 – Marotta e Ausilio hanno già riposto sul proprio taccuino tutta una serie di osservati speciali. Incluso lui.

L’Inter monitora Beltran, attaccante che ha una clausola da 25 milioni. C’è concorrenza

Lucas Beltran è uno di quei nomi che, da un po’ di tempo, l’Inter ha riposto in qualche modo sotto la propria lente d’ingrandimento.

Beltran ha la stessa valutazione per cui venne acquistato Lautaro all'epoca
Lucas Beltran (LaPresse) – interlive.it

Parliamo, infatti, di una giovane prima punta classe ’01 attualmente in forza al River Plate: compagine con cui in questo 2023 ha messo a referto la bellezza di 15 reti e 3 assist in 31 presenze complessive.

Beltran è un giocatore in grado di poter fare reparto da solo e che, non per niente, riesce a muoversi con grande facilità su tutto l’asse offensivo. Questo il suo raggio d’azione che, non per nulla, gli ha sempre e comunque garantito un certo numero di gol e, a testimoniarlo, sono proprio i suoi numeri. Score di cui vi abbiamo parlato sino ad un attimo fa.

Chiaro, però, che garantirselo non è poi chissà quanto facile. Questo perché c’è grande concorrenza italiana per lui. Ora, non a caso, è in pole la Fiorentina di Commisso.

L’Inter, dal canto proprio, riflette al momento sulla situazione di Beltran: calciatore che, come già anticipato, ha una clausola rescissoria da 25 milioni di euro, stessa e identica cifra per cui i nerazzurri si garantirono Lautaro Martinez nell’ormai lontano 2018.

Impostazioni privacy