Sommer-Inter, accordo raggiunto ma senza clausola

Trattativa con il Bayern Monaco ormai estinta senza ricorrere al pagamento della clausola, Sommer prossimo alla firma con l’Inter per 6 milioni

Sono stati giorni intensissimi durante i quali la trattativa per il trasferimento di Yann Sommer dal Bayern Monaco all’Inter ha attraversato picchi incredibili e bassi profondissimi.

Sommer all'Inter senza pagamento della clausola, trovato accordo col Bayern
Yann Sommer, portiere in uscita dal Bayern Monaco e prossimo alla firma con l’Inter (LaPresse) – interlive.it

In un primo momento infatti sembrava che il club bavarese stesse letteralmente spalancando le porte alla pretendente italiana senza grosse difficoltà di manovra, quasi convinta di poter tornare a credere nelle prestazioni del vero titolare Manuel Neuer. Lo stesso storico immenso portiere che Sommer aveva sostituito nella passata stagione, dopo il grave infortunio.

Poi però non appena lo staff alle dipendenze di Thomas Tuchel ha contestualizzato il problema della mancanza non tanto di un primo portiere quanto di un secondo, allora è stato fatto un lieve dietrofront che ha complicato le cose. Il Bayern ha di fatto temporeggiato molto e al contempo l’Inter è stata al suo gioco, senza affondare da subito il colpo. L’attesa ha quindi portato i suoi frutti.

Inter, finalmente ecco Sommer: dal Bayern per 6 milioni

Nonostante in un primo istante si era ipotizzato, con le dovute considerazioni del caso, che Sommer sarebbe stato prelevato dal Bayern a mezzo del pagamento della clausola rescissoria pendente sul suo contratto, la trattativa ha raggiunto un punto di scioglimento piuttosto naturale e non si ricorrerà alla forzatura burocratica.

Sommer all'Inter senza pagamento della clausola, trovato accordo col Bayern
Trovato l’accordo con il Bayern senza il pagamento della clausola, ecco Sommer all’Inter (LaPresse) – interlive.it

Ora il portiere svizzero può essere liberato dal club tedesco dietro pagamento della somma pattuita in precedenza, vicina ai 6 milioni di euro.

Gli ultimi dettagli verranno definiti entro la prossima settimana e il calciatore sarà atteso a Milano, per svolgere le visite mediche di rito e apporre la firma al nuovo contratto che lo legherà almeno per la prossima stagione ai colori dell’Inter. Sommer può dunque considerarsi un colpo chiuso.

Non solo Sommer, ultimatum per Scamacca e sorpasso Atalanta

Oltre all’urgenza di chiudere l’affare Sommer, l’Inter ha adesso anche un altro grosso nodo da sciogliere. Quello dell’attaccante. E non uno qualunque.

Atalanta forte su Scamacca e sorpasso Inter
Gianluca Scamacca, centravanti in uscita dal West Ham e contesto fra Inter e Atalanta (LaPresse) – interlive.it

Nelle ultime intense giornate di mercato, la dirigenza nerazzurra ha messo gli occhi su Gianluca Scamacca, profilo ampiamente discusso nella scarna stagione di Premier League e ricercato ancora in Serie A. Il West Ham, società cedente, ha però alzato notevolmente l’asticella del prezzo cui il club nerazzurro ha provato ad avvicinarsi per accontentare anche la volontà dello stesso calciatore di giungere il prima possibile a Milano. Ciononostante, al momento l’offerta nerazzurra sarebbe stata superata da quella dell’Atalanta. Come riportato dai colleghi di ‘calciomercato.it‘, i rivali bergamaschi sono vicini ai 30 milioni di euro richiesti dagli inglesi.

Impostazioni privacy