Nuovo bomber: tuffo nel passato Inter, la firma è ufficiale

Affare fatto. Termini personali concordati negli scorsi giorni e contratto già siglato. Svelato il retroscena che vede coinvolta anche l’Inter

L’Inter è finalmente tornata a fare l’Inter. Proprio i nerazzurri infatti, oltre ad essersi riportati a grandi livelli sul campo in questi ultimi anni, sono anche riusciti nell’intento di mettere a segno una campagna acquisti degna di nota.

Marotta, Ausilio e Antonello (LaPresse) – interlive.it

Dieci nuovi tasselli sono, infatti, stati messi a disposizione di Simone Inzaghi e, tra questi, figura anche Benjamin Pavard: calciatore per cui la ‘Beneamata’ ha speso la bellezza di 30 milioni di euro +2 di bonus. Questa la cifra che i nerazzurri finiranno per versare nelle casse dei bavaresi.

Al tempo stesso, non sono mancati, neppure, i rinforzi là davanti. Al posto degli ormai ex Lukaku e Dzeko, sono approdati due nuovi volti come quelli di Marcus Thuram e Marko Arnautovic (anche se in quest’ultimo caso si è trattato di un ritorno, pur sempre più che apprezzato).

Questi i due nuovi centravanti che, di fatto, sono approdati alla corte di Inzaghi: tecnico che ha, giustamente, richiesto nuovi rinforzi per il proprio reparto avanzato alla sua dirigenza venendo poi, conseguentemente, accontentato.

Ancor prima che queste due prime punte approdassero, però, a Milano, di gente che è stata accostata all’Inter c’è n’è stata eccome: incluso un qualcuno che, oltre ad essere stato offerto alla ‘Beneamata’ più di due anni fa, potrebbe essere stato riproposto alla stessa e identica società in questione in quest’inizio d’estate. Calciatore che è poi approdato da tutt’altra parte.

Slimani al Coritiba: è UFFICIALE. Era stato proposto anche all’Inter tempo fa

E’ tutto vero: Islam Slimani è diventato ufficialmente un nuovo calciatore del Coritiba, società militante nella massima serie brasiliana.

Islam Slimani (LaPresse) – interlive.it

Il club verdeoro accoglie, di fatto, un centravanti che negli scorsi anni si è ben distinto al fianco di blasonati e determinati club: come ad esempio quelli di Sporting Lisbona, Olympique Lione, Leicester, Monaco ed, infine, Anderlecht.

Il classe ’88, in passato accostato in qualche modo anche all’Inter, ha infatti deciso di ripartire dal Brasile. Si riducono definitivamente a zero, perciò, le possibilità di poterlo vedere, eventualmente, con indosso le vesti nerazzurre.

Questo perchè, come già anticipato, Slimani – oltre ad essere stato proposto alla ‘Beneamata’ un paio d’anni fa – potrebbe anche essere stato offerto, da punto e accapo, ai vice Campioni d’Europa in carica in quest’inizio d’estate come eventuale ed ipotetico rinforzo per il reparto avanzato di Inzaghi.

L’algerino ha già raggiunto la sua nuova città negli scorsi giorni ed è, ora, pronto una volta per tutte a mettersi in evidenza con la squadra brasiliana.

Impostazioni privacy