Affare chiuso e annuncio ufficiale: 45 milioni bonus inclusi

Un attaccante da 22 reti in 39 partite: l’Inter lo ha inseguito per tutta l’estate ma ora è finito altrove: ci sono voluti 45 milioni, bonus inclusi, per il trasferimento

Il talentuoso Folarin Balogun è passato dall’Arsenal al Monaco. Dunque, il giovane attaccante accostato all’Inter per buona parte della sessione estiva del calciomercato 2023 si è trasferito all’altro club che si era mosso concretamente per prenderlo. il ventiduenne statunitense è arrivato ieri nel Principato da Londra per 45 milioni di euro complessivi di bonus, e ha firmato un contratto fino al 2028.

Inzaghi scontento
Simone Inzaghi (LaPresse) – interlive.it

Sui social, Balogun si è già detto entusiasta di poter cominciare la sua nuova avventura al Monaco. Nonostante in passato avesse lasciato intendere di preferire l’Inter di Inzaghi come destinanzione, conosce già bene la Ligue 1, il giovane Flo, e sa di poter fare bene in biancorosso: l’anno scorso al Reims è stato uno degli attaccanti più prolifici, segnando 22 reti in tutto.

L’affare da 45 milioni bonus compresi certifica che per l’Inter, alla fine, sarebbe stato impossibile prendere l’americano dall’Arsenal, dato il budget massimo stabilito da Zhang di 35 milioni.

Poche ore fa è arrivato il comunicato stampa ufficiale della società monegasca: “L’AS Monaco è lieto di annunciare l’arrivo dell’attaccante Folarin Balogun dall’Arsenal. Il ventiduenne nazionale americano ha firmato un contratto di cinque stagioni ed è ora legato al Monaco fino a giugno 2028“.

Dopodiché il club ha condiviso una breve biografia sportiva del nuovo acquisto: “Nato nel 2001 a New York, Folarin Balogun si è trasferito a Londra con la sua famiglia all’età di due anni. Il giovane anglo-americano è cresciuto in Inghilterra e ha iniziato la sua carriera calcistica con il club londinese Albersbrook. Un talento precoce, fu presto notato dall’Arsenal, a cui si unì all’età di otto anni. Lì, si è allenato a tutti i livelli giovanili dal 2009 al 2019, prima di firmare il suo primo contratto professionale all’età di diciassette anni“.

Balogun al Monaco per 45 milioni, bonus compresi

Secondo la stampa britannica, l’Arsenal, che considerava Balogun un elemento fuori progetto, si è assicurato anche il 17.5% sul prossimo trasferimento del giovane talento americano.

Balogun in azione: giocherà di nuovo in Ligue 1
Balogun (LaPresse) – interlive.it

I francesi del Monaco si assicurano così un giocatore veloce e potente nello scatto, bravo a giocare da seconda punta e da centravanti puro. Bravo sia nello stretto che in affondo, grazie alla sua accelerazione, il ragazzo non è un tipico bomber ma si è dimostrato capacissimo nel creare e crearsi occasioni da goal.

 

Scorrendo le sue skills ci si accorge che la sua dote principlae sta nella capacità di mettersi in posizione di tiro. L’anno scorso ha maturato una media da 3,8 tiri a partita, 26,1xG (0,77/90′). Sa muoversi bene anche senza palla e fornire assist. Sotto porta è un po’ sprecone, ma è giovane ed è normale che debba ancora crescere sotto molti punti di vista.

Mercato degli attaccanti ancora aperto

L’ultimo grosso attaccante arrivato in Serie A potrebbe non essere Lukaku. Il Milan continua a trattare con il Porto per prendere Taremi. Al momento, però, non è ancora arrivato il via libera. I rossoneri avevano fatto salire l’offerta a 15 milioni di euro, si stava ragionando sui bonus, poi ieri notte la trattativa ha subito uno stop.

Lukaku alla Roma, il colpo più importante in attacco?
Lukaku all’arrivo a Roma (LaPresse) – interlive.it

Così, il club rossonero dovrà affrontare una vera e propria corsa contro il tempo per prendere l’iraniano. Il mancato acquisto di Taremi da parte del Milan creerebbe guai anche a Monza: Galliani sta infatti aspettando che si liberi Colombo.

Fra Atalanta e Torino è ancora sospeso l’affare Buongiorno (il ragazzo ha chiesto qualche ora per pensarci su, cosa che ha già infastidito i dirigenti della Dea). Qualora la trattativa andasse in porto, Zapata si unirebbe al Torino.

Impostazioni privacy