Colpo Inter a gennaio: l’annuncio definitivo in diretta

0
30

Continuano a spuntare alcuni rumors che danno i nerazzurri pronti a intervenire nel prossimo mercato invernale. Emerge fuori anche una ‘verità’

C’è chi, per un motivo o per un altro, vede un’Inter pronta ad affacciarsi sul mercato nel corso dei prossimi mesi.

L'annuncio di Biasin a Tv Play: "L'Inter non farà nulla a gennaio"
Beppe Marotta, AD Inter (LaPresse) – interlive.it

Più e più volte si è, infatti, ipotizzato che i nerazzurri – date le situazioni Sanchez e Arnautovic, con quest’ultimo che si avvicina sempre più al rientro in campo – potessero provare a ingaggiare qualche nuovo profilo per il proprio attacco già nel gennaio che verrà: uno scenario di cui, a dire il vero, si parla tutt’ora.

Il principale indiziato resta, a tutti gli effetti, Mehdi Taremi. Nome che, però, il club meneghino sogna di accogliere all’interno del proprio attacco nella prossima estate, a parametro zero insomma. Chiaro che ci sarà da continuare a tenere in conto la concorrenza di Milan e altre società europee. A prescindere dal tutto, però, resta un dubbio. L’Inter, alla fine, agirà o meno in entrata a gennaio? Diverse le perplessità che, quest’oggi, trovano posto nella mente di molti. A parlarcene è stato un qualcuno particolarmente vicino, ormai da anni a dire il vero, alla causa nerazzurra.

Biasin a Tv Play: “L’Inter non farà nulla a gennaio. Zielinski? A zero interessa a chiunque”

Fabrizio Biasin, noto giornalista di ‘Libero’, è intervenuto in diretta sul canale Twitch di Tv Play toccando innumerevoli argomenti, alcuni di questi legati alle situazioni di Arnautovic, Zielinski e, sostanzialmente, Taremi.

Fabrizio Biasin (Tv Play) – interlive.it

“Se i nerazzurri interverranno o meno nel mercato di gennaio? Dico la mia: l’Inter non farà assolutamente nulla in quei mesi – afferma Biasin chiudendo, di fatto, le porte ad un possibile approdo a Milano del bomber iraniano, quest’oggi di proprietà del Porto, nel corso della stagione invernale.

“Arnautovic? (Prosegue il giornalista) Tornerà presto a fare quello che sa fare, è nelle sue potenzialità“. Da lì il focus su Zielinski: “E’ un calciatore forte e che, a parametro zero, interessa a chiunque. In questo momento, però, la sua priorità resta il Napoli“ – conclude.