“Per il bene del Napoli”: Zielinski all’Inter, risposta e offerta di Marotta

Le dichiarazioni dell’Ad nerazzurro prima del fischio d’inizio di Napoli-Inter valevole per la quattordicesima giornata di Serie A

“Quella di Lisbona stata una occasione per far crescere i nostri ragazzi che non avevano ancora esordito in Champions. La squadra ha dimostrato di avere una grande autorevolezza, mettendo in careggiata una partita che sembrava persa”. Lo ha detto Marotta poco prima il fischio d’inizio del big match col Napoli.

Napoli-Inter, parla Marotta
Marotta a Dazn – interlive.it

Per tornare in vetta da soli, considerata la vittoria della Juventus a Monza, i nerazzurri saranno obbligati a prendersi i tre punti stasera al ‘Maradona’ contro i campioni d’Italia, che a loro volta puntano ad accorciare la classifica e a rientrare nella lotta per lo Scudetto.

“Se il Napoli perde è fuori dalla corsa? Assolutamente no – ha risposto l’Ad dell’Inter al microfono di ‘Dazn’ – Siamo in un momento interlocutorio, noi cerchiamo il risultato ma anche la continuità di prestazioni”.

Partirà dal primo minuto Piotr Zielinski, obiettivo a zero della dirigenza interista.

“So solo che è un giocatore in scadenza – ha dribblato Marotta – ma credo che il Napoli voglia arrivare a un rinnovo entro giugno. Spero per il bene del Napoli che possa trovare un accordo. Con Ausilio e Baccin monitoriamo quelle che sono le opportunità del mercato, ma non ci siamo avvicinati a lui”.

Zielinski dà priorità al Napoli: l’Inter offre 4 milioni a stagione

Come scoperto da Calciomercato.it, entro fine anno il Napoli si incontrerà con l’entourage del classe ’94 polacco per discutere della proposta di prolungamento già presentata al ragazzo. Una proposta che, stando a informazioni, è leggermente al ribasso rispetto all’attuale ingaggio di circa 3 milioni di euro netti a stagione.

Calciomercato Inter, obiettivo Zielinski
Zielinski (LaPresse) – interlive.it

Zielinski ha dato priorità al rinnovo con gli azzurri, questo lo sa bene anche l’Inter che, al di là delle smentite di Marotta, ha già fatto un’offerta contrattuale che prevede uno stipendio di circa 4 milioni di euro a stagione bonus esclusi.

Trent’anni a maggio prossimo, il nazionale polacco è approdato in azzurro nel 2016 dopo due stagioni, specie l’ultima all’Empoli molto importanti: il club partneopeo lo pagò circa 16 milioni.

L’estate scorsa, dopo sette stagioni al Napoli, ha rifiutato di trasferirsi in Arabia, all’Al-Ahli nonostante l’offerta dei sauditi fosse molto ricca. Dietro al rifiuto del numero 20 della squadra ora di Mazzarri, ci sarebbero ragioni famigliari.

Dal 2016 ad oggi, Zielinski ha collezionato 348 presenze (compresa quella di stasera) con la maglia dei campani realizzando 50 gol e 46 assist.

Impostazioni privacy