Inzaghi: “Cambio di modulo possibile. Ecco che serve a Buchanan”

Le dichiarazioni del tecnico nerazzurro alla vigilia di Monza-Inter, match valevole per la ventesima giornata di campionato

Torna la Serie A con l’Inter impegnata domani sera alle ore 20:45 all’U-Power Stadium di Monza contro la squadra guidata da Raffaele Palladino, formazione che in quest’ultimo anno e mezzo di tempo ha dato, eccome, filo da torcere ai nerazzurri.

Le dichiarazioni di Inzaghi a Inter Tv alla vigilia di Monza-Inter
Simone Inzaghi – interlive.it

Ammontano a tre i precedenti fra i vicecampioni d’Europa in carica e i brianzoli, bilancio ora in perfetta parità con una vittoria per parte e un pareggio. Una sfida che vedrà impegnati tanti ex in campo, tra questi: Gagliardini, D’Ambrosio Bettella, Valentin Carboni (accasatosi al Monza in estate tramite la via del prestito) e Carlos Augusto fronte Inter; Senza dimenticarci di Michele Di Gregorio, costretto a dare forfait a causa di una forte contusione muscolare alla coscia sinistra che lo terrà ai box per un mese di tempo.

A presentare la sfida di domani è stato il tecnico nerazzurro Simone Inzaghi, le sue dichiarazioni a Inter Tv: “Abbiamo percorso uno splendido tragitto sinora e ne siamo consapevoli. La squadra è ambiziosa, sappiamo che non sarà affatto semplice ma vogliamo confermarci anche nel girone di ritorno” – esordisce. “Domani mi aspetto una partita difficile contro un avversario di grande valore che vanta un ottimo tecnico e che ha sua a disposizione importanti calciatori, tra cui alcuni nostri ex. Dovremo fare una partita importante” – spiega.

Prosegue poi: “I tre attaccanti visti a gara in corso contro il Verona? È un’opzione che magari un domani potrà tornarci utile. Stiamo lavorando bene, abbiamo approcciato la gara nel giusto modo in quasi tutte le circostanze e i risultati si vedono. In tutto questo va considerato il fatto che durante il nostro percorso abbiamo perso importanti pedine per strade causa infortunio, ma il nostro assetto tattico non è mai cambiato”. Conclude infine: “Dimarco è recuperato, sta sicuramente molto meglio ed è a disposizione per domani. Quanto a Buchanan è un giocatore giovane, con ottime qualità, già con una discreta esperienza alle spalle e che si è presentato nel migliore dei modi. Ha già fatto tre allenamenti in questa settimana molto importanti“.

Impostazioni privacy