Lotta Scudetto Inter-Juve, Tare: “Ecco la favorita”

L’ex Direttore Sportivo laziale esce allo scoperto e si sbilancia così sulla possibile vincitrice del campionato di A. Non mancano neppure i riferimenti a Inzaghi

Juventus e Inter stanno continuando entrambe la propria marcia verso lo Scudetto. Un duello, quello tra la formazione di Massimiliano Allegri e quella di Simone Inzaghi, resosi sempre più avvincente di settimana in settimana. A testimoniarlo il solo ed unico punto di distacco che separa, al momento, i nerazzurri dai bianconeri.

Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri (LaPresse) – interlive.it

Oggigiorno, infatti, è la ‘Vecchia Signora’ a guidare la classifica di A, con Vlahovic e compagni attesi soltanto tra poco più di un’ora dall’impegno casalingo in programma alle ore 18 contro l’Empoli di Davide Nicola. Un’occasione in cui i ragazzi di Allegri sono decisamente chiamati a rispondere presente, non soltanto perché i loro rivali saranno di scena soltanto domani sera al ‘Franchi’ contro la Fiorentina (squadra con cui non è mai facile competere) ma anche in virtù del recupero che attende la formazione vicecampione d’Europa in carica il prossimo 28 febbraio al ‘Meazza’ contro l’Atalanta.

Fatto sta che la Juventus sta dando l’impressione di essere una squadra compattatasi sempre più in queste ultime settimane. A certificarlo l’imbattibilità dei bianconeri che perdura esattamente dallo scorso 26 settembre, giorno in cui ad arrendersi sotto i colpi dei piemontesi fu il Lecce di Roberto D’Aversa. A permettere a Szczesny e compagni di mantenere certi ritmi anche la mancata esclusione dalle coppe europee, con la formazione piemontese che a differenza dell’Inter può permettersi di disputare un solo impegno a settimana (cosa non da poco in chiave Scudetto). Ne è consapevole di questo anche Igli Tare, dirigente della Lazio sino a pochi mesi fa sbilanciatosi così sul seguente duello.

Tare a Tv Play: “Juve favorita nella corsa Scudetto. Inzaghi? Non mi piace parlare di Simone ma…”

Una volta intervenuto sul canale twitch di Tv Play, l’ex Direttore Sportivo della Lazio, Igli Tare, ha avuto tempo e modo di soffermarsi sulla lotta Scudetto che vede ora impegnati Inter e Juve. Questo il giudizio espresso da parte del dirigente rimasto per anni a difesa dei colori biancocelesti, da calciatore e non solo:

Igli Tare (LaPresse) – interlive.it

“Chi vedo favorita tra le due per la vittoria finale del campionato? Dico i bianconeri, visto la possibilità di disputare un solo impegno a settimana” – esordisce. “L’Inter la vedo meglio nel gioco, è una squadra fortissima e ha la capacità di sopravvivere a determinati momenti di difficoltà, ne è da esempio quanto accaduto lo scorso anno, ma esaminando i due calendari non posso far altro che nominare la Juve come possibile vincitrice del campionato” – spiega.

Inzaghi? Solitamente non mi piace tanto parlare di Simone e fare paragoni tra lui e Allegri la ritengo una cosa ingiusta. Lo definisco la novità fra i nuovi tecnici in Italia, sta facendo molto bene da diversi anni. Ha risposto presente da solo per via di quanto fatto prima con la Lazio e poi con l’Inter e ora sta avendo il merito di essere riuscito a intraprendere un percorso più grande e internazionalizzato”.

Impostazioni privacy