Rottura totale e intesa con l’Inter, ora Zielinski rischia doppio

Gelo con il Napoli e minutaggio alle corde per il centrocampista promesso all’Inter, ora potrebbe essere escluso dalla lista Champions fino al termine della stagione regolare 

Sembra esserci davvero poco di recuperabile, fra il Napoli di Walter Mazzarri e il centrocampista polacco Piotr Zielinski che fino a qualche tempo fa rifulgeva della piena fiducia dello staff tecnico e dei propri compagni in quanto considerato tra gli elementi più importanti e ricchi d’esperienza dell’intero organico.

Zielinski in rottura col Napoli, fuori dalla Champions
Piotr Zieliński, centrocampista in scadenza di contratto con il Napoli (LaPresse) – interlive.it

La grande rottura in casa è stata slanciata non soltanto dalle divergenze di stampo contrattuale ed economico fra la sua entourage e la direzione sportiva partenopea, ma anche dalle costanti voci di avvicinamento del calciatore alla causa nerazzurra dell’Inter di Simone Inzaghi dalla prossima stagione. Rigorosamente a parametro zero, in virtù della scadenza di contratto a fine giugno, come ormai consuetudine per buona parte delle operazioni di mercato targate Giuseppe Marotta e Piero Ausilio.

La situazione si è inevitabilmente riflessa anche in campo, tanto che Zielinski è ormai ai margini della formazione di Mazzarri e gioca pochissimo. Riesce a strappare qualche minuto in campo soltanto per necessità tecnica, ma lui stesso non domanda altro. Perché in cuor suo sa che la strada futura porta soltanto in un’unica direzione.

Zielinski può uscire dalla Champions in anticipo, idea esclusione per lo staff tecnico del Napoli

Chiuse le porte ad un rinnovo contrattuale e con una promessa quantomeno verbale fatta all’Inter, il centrocampista è adesso un separato in casa di quelli da matita rossa. Non un caso che persino in finale di Supercoppa Italiana sia stato schierato come ultimissima risorsa proprio contro la squadra a lui destinata.

Zielinski in rottura col Napoli, fuori dalla Champions
Zielinski promesso all’Inter, intanto potrebbe essere escluso dalla Champions (LaPresse) – interlive.it

E non è un caso neppure il fatto che nelle scorse ore si sia parlato apertamente di una sua clamorosa esclusione dalla lista Champions League per l’ultimo spezzone di stagione nella massima competizione europea per club. Se la scelta fosse confermata da Mazzarri, Zielinski salterebbe gli ottavi contro il Barcellona. Di certo la vetrina più importante della stagione, arrivati sino a questo punto. Anche perché per il Napoli è ormai dura risalire la china in campionato per poter competere con le due uniche superpotenze, Inter e Juventus, degne di restar ben salde nelle prime due posizioni senza grossi scivoloni.

Impostazioni privacy