Lautaro e l’intreccio clamoroso col Psg: annuncio in tv

Mbappe sempre più vicino all’addio a zero dai parigini. Nel frattempo Luis Enique e i suoi sono già a caccia di nuove soluzioni offensive, non solo Osimhen nei piani

È soltanto una questione di tempo l’addio di Kylian Mbappe dal Psg, calciatore che complice l’accordo in scadenza a giugno con la formazione francese finirà per fare le valigie da Parigi nell’arco della prossima estate.

Kylian Mbappe (LaPresse) – interlive.it

A uscirne con le mani vuote da questa faccenda la società attualmente presieduta da Al-Khelaifi, che finirà per dire addio a uno dei migliori giocatori del mondo attualmente in circolazione, per giunta a titolo prettamente gratuito. Il classe ’98, già cercato in passato dal Real Madrid, si avvicina sempre più, infatti, all’approdo in terra spagnola. Una situazione, questa, che finirà per costringere inevitabilmente i francesi ad andare alla ricerca di un nuovo sostituto del proprio numero 7.

Negli scorsi giorni il nome di Victor Osimhen è tornato ad essere accostato con una certa insistenza proprio al Psg. A dire il vero, però, questa è una situazione che non trova ancora chissà quali conferme. A parlarne in diretta è stato un giornalista francese molto vicino alla questione, che ha non soltanto detto la propria sulla posizione del centravanti nigeriano (anche lui vicino all’addio in estate dal Napoli), ma che ha addirittura svelato il possibile interesse del Psg nei confronti di Lautaro Martinez, attuale Capitano e trascinatore assoluto dell’Inter.

Berard a Tv Play: “Lautaro-Psg un’opzione da non escludere”

Christophe Bérard, giornalista de ‘Le Parisien’, una volta intervenuto sul canale twitch di Tv Play ha fatto il punto della situazione riguardo l’interesse riposto da parte del Psg nei confronti di Victor Osimhen. E non solo.

Lautaro Martinez (LaPresse) – interlive.it

Secondo me è troppo presto per parlare del possibile connubio Osimhen-Psg – esordisce.È vero, l’ex Lille figura tra i nomi candidati a sostituire Mbappe in estate. So addirittura che il Direttore Sportivo, Luis Campos, ha un debole per il nigeriano ma non dimentichiamoci che De Laurentiis chiede 150 milioni di euro per la cessione del classe ’98. La dirigenza parigina è molto arrabbiata per questo, perché il presidente del Napoli considera il club francese come una banca” – spiega.

Prosegue poi: “Anche Leao è uno di quei profili che piace molto alla dirigenza francese. Ad ogni modo, il portoghese non è il solo stimato dalle parti della Tour Eiffel. Penso ad esempio al nome di Lautaro Martinez, che non ha ancora rinnovato con l’Inter. Questa non è un’opzione da escludere perché stiamo parlando di un calciatore che potrebbe sposarsi perfettamente con le caratteristiche di gioco di Luis Enrique” – ha concluso.

Impostazioni privacy