Dopo 62 anni: la decisione di Moratti spiazza tutti

L’ex Presidente dell’Inter dice addio a un’altra storica attività imprenditoriale. Tutti i dettagli dell’accaduto

Massimo Moratti, storico Presidente del club meneghino che ha portato avanti il progetto Inter negli ultimi anni (in successione al papà Angelo), ha deciso di dire basta alla sua attività da imprenditore.

Moratti ha ceduto il 35% delle quote della Saras alla Vitol
Massimo Moratti, storico Presidente Inter (LaPresse) – interlive.it

Nella giornata di ieri, infatti, la famigliola veneto-lombarda ha ceduto il 35% delle quote societarie della Saras, storica azienda petrolifera (quotata alla borsa di Milano) fondata 62 anni fa dal capostipite dei Moratti e portata poi avanti negli anni a venire dal figlio Massimo di pari passo col progetto nerazzurro (dapprima dal 1995 al 2004 e, successivamente, dal 2006 al 2013). A prendersi l’incarico di successione sarà l’azienda olandese Vitol, specializzata nel commercio di materie prime. Nelle casse della famiglia Moratti entreranno complessivamente 582 milioni di euro, 1,75 per ogni azione. Un’operazione, questa, ormai in dirittura d’arrivo e per cui si attende soltanto l’ufficialità.

Tutti i trofei vinti dalla famiglia Moratti alla guida dell’Inter

La gestione della famiglia Moratti è stata la più vittoriosa nella storia dell’Inter, club che complessivamente ha collezionato 18 trofei (prima con papà Angelo e poi col figlio Massimo) al proprio timone societario.

Massimo Moratti (LaPresse) – interlive.it

7, in totale, i trofei conquistati dal capostipite della famiglia Moratti alla guida dell’Inter. Pensiamo, quindi, ai 3 Scudetti, alle 2 Coppe Campioni (l’attuale Champions League) e alle 2 Coppe Intercontinentali. Come ben sappiamo, il dovere di un buon Presidente è quello di mettere il proprio successore nelle migliori condizioni possibili e, sostanzialmente, è proprio quello che ha fatto papà Angelo col proprio figlio, che è stato in grado di fare ancor meglio della Grande Inter degli anni Sessanta.

11, in questo caso, i titoli conseguiti da Massimo Moratti da Presidente del club meneghino, che con l’imprenditore veneto al proprio comando ha portato a casa: 4 Scudetti, 2 Coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane, 1 Champions League, 1 Europa League e, infine, 1 Mondiale per Club. Non per nulla, è stato proprio nella stagione 2009-10 che i nerazzurri sono riusciti a raggiungere lo storico traguardo del Triplete, proprio col Presidente – ora 78enne – alla propria guida.

Impostazioni privacy