Dalla Spagna: offerta dell’Inter da 30 milioni di euro

Idea di affondo dall’Inter per 30 milioni al cospetto del Barcellona per Ferran Torres, ma le voci non trovano riscontri effettivi nei piani della dirigenza 

Chiusi con largo anticipo i discorsi di stagione e presa in pugno la vittoria dello Scudetto, l’Inter programma e progetta per il futuro. Come raccontato anche dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta e dal direttore sportivo Piero Ausilio non dovremmo aspettarci grandi movimenti di mercato perché il gruppo a disposizione di Simone Inzaghi funziona ed è coeso, ma inevitabilmente ci sarà qualche partenza per far posto ad un paio di nuovi nomi certi.

Ferran Torres dal Barcellona, idea Inter
Ferran Torres, a sinistra, esterno offensivo del Barcellona (LaPresse) – interlive.it

Primi fra tutti Medhi Taremi e Piotr Zielinski in qualità di centravanti fisico e centrocampista qualitativo, al fine di dare man forte ai due reparti su cui il tecnico piacentino intende investire ancora per un miglioramento prestazionale su suolo europeo. A questi poi non si esclude che possa aggiungersi un difensore di prospettiva, anche se la permanenza del duo Acerbi e de Vrij chiuderebbe di fatto le porte per nuovi innesti di caratura.

L’altro punto cruciale su cui la dirigenza sta lavorando duramente riguarda la posizione di Denzel Dumfries l’eventuale buco sulla corsia esterna destra vista anche la partenza certa di Juan Cuadrado, mentre non smettono di crescere le forme d’apprezzamento per il fantasista islandese Albert Gudmundsson attualmente in forze al Genoa. Seguito da tempo, il calciatore fungerebbe da soluzione offensiva alternativa al presente Alexis Sanchez ma voci di rilievo dalla Spagna portano in grembo anche un altro nome su cui l’Inter potrebbe mettere presto le mani.

Ferran Torres nel mirino dell’Inter? Non proprio, meglio Gudmundsson

Trattasi dello spagnolo Ferran Torres, attualmente sotto contratto con il Barcellona con cui ha vissuto una stagione altalenante per via del basso rendimento nell’ultima parte di stagione a seguito dell’infortunio, nonostante una partenza abbastanza buona.

Ferran Torres dal Barcellona, idea Inter
Voci sull’addio di Ferran Torres al Barcellona, ci sarebbe anche l’Inter (LaPresse) – interlive.it

La direzione spagnola potrebbe valutare la cessione sulla base di un’offerta da 30 milioni di euro eppure, al momento, non ci sarebbero dettagli utili a comprendere in quale misura il club nerazzurro potrebbe avvalersi di tale soluzione. Vista la priorità Gudmundsson, infatti, il profilo Ferran Torres appare decisamente secondario. Oltretutto ci sarebbero questioni di carattere tecnico in ballo: lo spagnolo nasce esterno offensivo, ruolo al quale anche l’islandese può ambire, ma quest’ultimo naviga meglio come seconda punta rifinitrice. Proprio quel che Inzaghi cerca per il salto di qualità in attacco.

Impostazioni privacy