È fatta, l’Inter ha chiuso la trattativa: annuncio ufficiale

Colpo grosso in casa nerazzurra, Marotta e Ausilio hanno portato a termine un’operazione di mercato da urlo: fumata bianca in arrivo

L’Inter ha concluso un importante affare di mercato in vista delle prossime stagioni. Questa volta non si tratta né di un’operazione in entrata né tantomeno in uscita, bensì di un grandioso rinnovo di contratto, giunto ormai alle battute finali.

Zanetti conferma il rinnovo di Lautaro
Dirigenza Inter (Lapresse) – interlive.it

Inzaghi? Barella? Beh, in questo caso si tratta di Lautaro Martinez, Capitano e assoluto trascinatore della squadra neo Campione d’Italia pronto a legarsi a questa stessa società anche negli anni a venire. L’attaccante argentino è infatti pronto a riporre nero su bianco sul nuovo accordo che lo legherà ai nerazzurri sino a giugno 2029, con l’ex Racing Club che così facendo finirà per percepire 9 milioni di euro netti a stagione più bonus. La firma del classe ’97 è attesa al termine della Copa America e, questa volta, ad aver dato per concluso il rinnovo di contratto del Toro di Bahia Blanca con l’Inter non è stato il suo agente Alejandro Camano, bensì il vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti.

Zanetti: “Siamo tutti contenti per il rinnovo di Lautaro, è il nostro Capitano e punto di riferimento”

Intervenuto a margine del raduno di ‘Operazione Nostalgia’, che ha avuto come luogo d’incontro lo stadio Arechi di Salerno, Javier Zanetti ha avuto tempo e modo di soffermarsi sull’imminente rinnovo di Lautaro Martinez con l’Inter.

Zanetti: "Siamo tutti contenti per il rinnovo di Lautaro"
Javier Zanetti (Lapresse) – interlive.it

È cosa ormai fatta, per l’appunto, il prolungamento di contratto dell’attaccante argentino coi nerazzurri, proprio come annunciato del resto dall’attuale vicepresidente del club meneghino, che si è così espresso sulla questione: “Personalmente sono molto contento del rinnovo di Lautaro perché è il capitano dell’Inter e nostro punto di riferimento. Ci siamo trovati in tutto, Lauti resterà a Milano ed è contento di questa cosa. Siamo veramente tutti quanti felici per questa operazione di mercato”.

Come ormai risaputo, l’ex Racing Club non sarà il solo ad estendere la durata del proprio rapporto collaborativo con la squadra neo Campione d’Italia visto e considerato che anche Nicolò Barella si legherà ben presto in maniera ufficiale al club di Viale della Liberazione fino al 2029 (proprio come il Capitano nerazzurro) percependo però 6,5 milioni di euro netti a stagione più bonus.

Altro rinnovo in arrivo è invece quello di Simone Inzaghi, tecnico pronto a beneficiare della stessa e identica somma di denaro già concordata col centrocampista sardo e che così facendo resterà alla guida di questa stessa e identica squadra fino al 2027, volendo anche tramite l’opzione di rinnovo per un’altra stagione.

Impostazioni privacy