Inter > Inter News > Esclusive > Inter, Castagner: “Ranieri farà bene, ma Baresi era pronto”

Inter, Castagner: “Ranieri farà bene, ma Baresi era pronto”

Beppe Baresi - Getty Images


INTER, CASTAGNER SU RANIERI, BARESI E GASPERINI / MILANO – Per ovviare al disastroso avvio di stagione l’Inter ha fatto ricorso all’unica soluzione ipotizzabile in casi del genere: esonerare l’allenatore. Per commentare il cambio in panchina Calciomercato.it ha intervistato un altro ex tecnico nerazzurro, Ilario Castagner: “Era inevitabile dopo i risultati che aveva ottenuto, la sensazione è che la squadra non aveva più motivazioni come si è visto con il Novara. Gasperini si è complicato la vita da solo: doveva iniziare con il modulo già collaudato, quello che i giocatori conoscevano bene, poi piano piano inserire dei cambiamenti, un nuovo modulo. Una situazione così crea insicurezza nella squadra”.

A prendere le redine dei campioni del mondo ci sarà ora Claudio Ranieri, preferito alla soluzione interna che avrebbe potuto portare a Beppe Baresi: “Ranieri ha esperienza, è sicuramente adatto ad allenare l’Inter: è un’ottima scelta – prosegue Castagner – Deve riempire il centrocampo, recuperare gli infortunati Stankovic e Thiago Motta. Sono convinto che Ranieri può fare molto bene. Baresi? Lo conosco bene, lo ha avuto come giocatore, è un uomo di carattere che ha imparato tanto dagli allenatori con i quali ha lavorato in questi ultimi anni, credo anche che avrebbe fatto bene anche lui, ma evidentemente l’Inter voleva dare una sterzata importante”.