Inter > Inter News > Catania-Inter, le pagelle

Catania-Inter, le pagelle

Javier Zanetti - Getty Images

PAGELLE CATANIA-INTER / CATANIA – Prestazione dai due volti per l’Inter contro il Catania. Discreto primo tempo legittimato dal vantaggio di Cambiasso, poi sei minuti di follia a inizio ripresa cambiano la gara a favore del Catania. Male il tandem d’attacco Pazzini-Milito, bene Castellazzi e Zanetti mentre Cambiasso positivo solo nella prima frazione. Per il Catania invece un superbo Legrottaglie in difesa. Quache errore della terna arbitrale, ancora un rigore dubbio (il quinto in sette partite) concesso contro l’Inter.

 
Castellazzi 6.5 Tocca Bergessio, già in caduta, nell’occasione del rigore, poi tre belle respinte nella ripresa.
Maicon 6 Buone sgroppate e assist per Cambiasso per il vantaggio nerazzurro, nella ripresa cala fisicamente in maniera vistosa.
Lucio 5 Interviene a vuoto a centrocampo nell’occasione del contropiede del pareggio catanese, fatica nel recuperare la posizione.
Samuel 6 Non sbaglia nulla fino all’infortunio alla coscia, sostituito.
> dal 62’ Cordoba 6 Qualche buona chiusura su Maxi Lopez.
Nagatomo 5 Fatica specie nel primo tempo su Gomez, nella ripresa sbaglia numerosi appoggi.
Zanetti 6.5 Impeccabile nelle chiusure difensive e il più lucido della squadra.
Cambiasso 6 Gran primo tempo e splendida volet di sinistro per il vantaggio, nel secondo tempo fatica il dinamismo degli avversari.
Muntari 5 Sbaglia un velo per Nagatomo che costa un pericoloso contropiede nel primo tempo, nella ripresa crea confusione in fase si appoggio.
Stankovic 5 Tiene la posizione affianco a Cambiasso più che trequartista, fatica a prendere metri agli avversari in mezzo al campo.
>dal 59’ Alvarez 6 Entra subito in partita con qualche buona azione sulla trequarti.
Pazzini 5 Disturba in fase di costruzione Lodi tornando sulla propria trequarti, mai pericoloso dalle parti di Andujar.
Milito 5 Incespica più volte sul terreno viscido, cerca di mettere in area qualche pallone nel primo tempo.
>dal 59’ Zarate 5 Si lascia cadere in area rimediando l’ammonzione per simulazione, cerca qualche spunto inconsistente.

Ranieri 5.5 Il centrocampo a 4 fatica a supportare le punte Milito e Pazzini apparse incapaci di coesistere. La squadra fatica tremendamente dal punto di vista fisico nei secondi tempi e non riesce a recuperare le situazioni difficili.

 

Catania


Andujar 6
Incolpevole sul vantaggio interista, mai impegnato.
Spolli 6.5 Spicca nel gioco aereo.
Legrottaglie 7 Impeccabile sulle punte nerazzurre.
Bellusci 6 Tiene discretamente la posizione.
Izco 6.5 Gran spinta sulla fascia destra e bravo in copertura.
Almiron 6.5 Esce alla distanza nella ripresa e firma il momentaneo pareggio con un gran gol a girare.
Lodi 6.5 Firma il vantaggio trasformando il rigore, sale in cattedra nel secondo tempo.
Ricchiuti 6 Male nel primo tempo si riprende nella ripresa.
> dal 70’ Del Vecchio 6 Contribuisce alla fase di copertura.
Marchese 6 Attento in fase di chiusura.
Gomez 6.5 Impegna specie nel primo tempo Nagatomo con qualche azione personale.
>dall’80′ Catellani 6 Impegna la difesa interista in contropiede, sfiora il 3-1.
Bergessio 6.5 Fornisce l’assist ad Almiron per il pareggio, si procura il rigore del vantaggio.
>dal 65’ Maxi Lopez 6 Tiene qualche buon pallone in contropiede.

Montella 6.5 Squadra compassata nei primi 45’, poi la metamorfosi nella ripresa.


Arbitro Orsato e assistenti
5 Rigore su Bergessio generoso, sbandierato fuorigioco inesistente a Milito su assist fortuito di Pazzini nella ripresa, recupero nel secondo tempo apparso troppo esiguo.

 

Giacomo Indiveri