Inter > Inter News > Inter, Ranocchia: “Al 2012 chiedo tanti trofei”

Inter, Ranocchia: “Al 2012 chiedo tanti trofei”

Andrea Ranocchia - Getty Images

INTER ANDREA RANOCCHIA / MILANO – Il difensore centrale della squadra nerazzurra, Andrea Ranocchia, è stato intervistato ieri ai microfoni di ‘Inter Channel’ per raccontare questo primo anno passato con la maglia dell’Inter: “Qui ho vissuto tante emozioni, ho avuto la fortuna di giocare tante partite, la più bella per me è stata sicuramente la vittoria di Firenze“. Ranocchia finora ha collezionato 24 presenze con la maglia nerazzurra, realizzando due gol: “Il gol segnato a Cesena è quello più importante per me, lo considero tutto mio, a differenza di quello realizzato col Cagliari che può considerarsi siglato in comproprietà”. Il difensore dell’Inter ha poi proseguito raccontato come sta trascorrendo questi giorni di vacanza, conditi da un sano relax e da qualche leggera sessione di allenamento: “Non sto seguendo il calcio in tv, mi sto rilassando con la mia famiglia a Bastia Umbria, la mia casa. In questi giorni ho decisamente staccato la spina. Un calciatore comunque non può mai stare fermo, oggi come ieri sono andato a correre, i preparatori dell’Inter hanno stilato per ognuno di noi un programma di allenamento per poter restare in forma anche in questi giorni di pausa. Io poi devo smaltire panettoni e pandori mangiati a Natale”. In conclusione Andrea Ranocchia esprime i suoi desideri per il 2012: “Per il prossimo anno chiedo una rimonta in campionato e la possibilità di alzare tanti trofei. Visto che fino ad ora abbiamo segnato più noi difensori che gli attaccanti, il 2012 sarà sicuramente costellato da tanti gol delle nostre punte“.

 

Raffaele Amato