Inter > Inter News > Inter, Ghirardi su Ranieri: “Bravo a raddrizzare situazioni difficili”

Inter, Ghirardi su Ranieri: “Bravo a raddrizzare situazioni difficili”

Tommaso Ghirardi - Getty Images

INTER, GHIRARDI SU RANIERI / PARMA – Gara dal sapore speciale quella tra Inter e Parma per il presidente dei ducali Tommaso Ghirardi che alla ripresa del campionato taglierà il traguardo dei suoi primi cinque anni sulla poltrona gialloblu. Ironia della sorte, sarà proprio Claudio Ranieri l’avversario di turno, il tecnico che contribuì a raggiungere una salvezza insperata sulla panchina del Parma nella stagione 2006-07 al suo primo anno di presidenza: “Ranieri non è stata una mia scoperta – dichiara Ghirardi sulla pagine di ‘Tuttosport’ – avendo allenato già squadre di grosso calibro. Non allenava in Italia oramai da un decennio ed era fermo da due anni, è stato bravo a rimettersi in gioco partendo da un penultimo posto in classifica. E poi sono arrivate Juventus, Roma e InterPerchè scelsi lui? E’ stata una coincidenza, perdemmo all’Olimpico contro la Roma e una volta esonerato Pioli mi venne in mente lui perchè romano. E poi certamente per le sue capacità. E’ molto bravo dal punto di vista psicologico e a raddrizzare situazioni complicate“.

 

G.I.