Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter, Tevez: il City risponde picche al Milan

Calciomercato Inter, Tevez: il City risponde picche al Milan

Carlos Tevez - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER TEVEZ MILAN CITY/ MILANO – Quando sembrava tutto fatto l’affare Tevez al Milan ha subito una grande battuta di arresto. La sicurezza dell’amministratore delegato dei rossoneri Adriano Galliani di aver posto fine a una delle trattative più lunghe e complesse del calciomercato era tale che l’improvviso cambio di scenario ha colto tutti di sorpresa: il Manchester City ha rifiutato l’ultima proposta del club di Via Turati, alquanto laboriosa e fantasiosa, vale a dire prestito oneroso e riscatto condizionato alla cessione di una big a giugno. Lo sceicco Al Mubarak ha dato seguito alle parole dirette e perentorie sul caso Tevez rilasciate due giorni fa e ha bloccato, a questo punto in maniera definitiva, il trasferimento dell’Apache al Milan. L’argentino era già pronto a prendere il volo verso Roma per poi giungere domenica mattina a Milano, concludendo in passerella il suo definitivo cambio di maglia.

Se fosse definitivo, il dietrofront dei ‘Citizens’ infliggerebbe due pesanti sconfitte: una a Galliani e una allo stesso Tevez. Il dirigente rossonero si è esposto in prima persona nella trattativa come testimonia la foto scattata a Rio de Janeiro che lo ritraeva a tavola con Joorabchian e l’argentino: il Manchester City non ha ceduto ai giochi mediatici del Milan e pare disposto a trattenere il bomber ribelle fino alla prossima estate senza farlo giocare ed agendo contro di lui per vie legali. Tre giorni ancora di tempo e poi il mercato di gennaio chiuderà i battenti: la vicenda si è chiusa oppure dovremmo aspettarci qualche altro colpo di scena? E Moratti rilancerà per l’Apache o il mercato dell’Inter è chiuso? Staremo a vedere.

Raffaele Amato