Inter > Inter News > Inter, Alvarez: “Col Siena grande prestazione, crediamo al terzo posto”

Inter, Alvarez: “Col Siena grande prestazione, crediamo al terzo posto”

Ricky Alvarez - Getty Images

INTER, PARLA RICARDO ALVAREZ / MILANO – La vittoria col Siena è stato il miglior regalo fatto a Ricky Alvarez dai suoi compagni. L’argetino, autore di una partita non troppo brillante, ha festeggiato oggi i 24 anni, traguardo importante arrivato quasi in contemporanea con il suo ritorno in campo, dopo circa due mesi di assenza: “Devo e posso fare molto di più, questo è sicuro – ha esordito Alvarez a ‘Inter Channel’ – Quella di ieri è stata comunque una buona partita, almeno per recuperare la condizione fisica“. Contro la squadra toscana sono arrivat tre punti preziosi, soprattutto per la corsa al posto Champions: “La squadra ha giocato una grande partita, sono state create tante occasioni da gol. Noi crediamo al terzo posto – ha dichiarato l’argentino – ma da qui a fine stagione ci aspettano tutte partite difficili. Dovremo pensare a un ostacolo per volta”. E’ ormai passato circa un anno dal suo approdo alla Pinetina, l’ambientamento nel calcio italiano non sarà stato molto facile: “Qui mi sono trovato subito bene. L’infortunio mi ha bloccato un po’, però ora sto lavorando sodo per tornare ai miei livelli”. Per la prossima stagione si parla con insistenza di un’Inter formato ‘giovani’, al riguardo ecco il pensiero di Alvarez: “Credo che ci vorrà bisogno del giusto equilibrio. In una squadra i giocatori di esperienza sono sempre importanti, da loro si può sempre imparare molto. All’Inter i campioni sono un esempio per noi giovani“. Le tue aspettative? “Per questo finale di campionato spero di poter giocare tutte le partite“.

 

Raffaele Amato