Inter > Inter News > Serie A, Fiorentina-Inter 0-0: Julio Cesar salva il risultato, ma sono due punti persi

Serie A, Fiorentina-Inter 0-0: Julio Cesar salva il risultato, ma sono due punti persi

Fiorentina-Inter 0-0 - Getty Images

SERIE A, FIORENTINA-INTER 0-0/ FIRENZE – Un punto, nessun gol e centomila rimpianti. Questa la pirandelliana sintesi del pareggio senza reti tra Fiorentina ed Inter. Nonostante i toscani fossero privi dei loro giocatori più importanti (Gamberini, Montolivo e Jovetic su tutti), la squadra di Stramaccioni offre una prestazione gravemente insufficiente, senza riuscire a creare una vera palla gol nei 90 minuti. Il tecnico romano decide di cambiare modulo affidandosi al 4-2-3-1 ma, nonostante i quattro giocatori offensivi, i nerazzurri non riescono mai a rendersi pericolosi nella prima frazione perchè i soli Poli e Cambiasso a centrocampo non riescono a coordinare la fase di interdizione e quella di impostazione. La manovra inoltre è lenta e permette ai viola di difendersi senza affanno e di provare a rendersi pericolosi in contropiede con Cerci e Ljajic e soprattutto con l’ex Kharja che ha la migliore occasione in avvio di primo tempo. La ripresa si apre con Nagatomo al posto dell’acciaccato Zanetti e poco dopo si rivede in campo anche Sneijder al posto di un Forlan evanescente: l’Inter guadagna metri e tiene il pallino del gioco, ma le occasioni continuano a latitare. A metà secondo tempo Valeri fischia il decimo rigore contro i nerazzurri (il suo quinto personale in tre partite) per atterramento di Julio Cesar su Lazzari, ma lo stesso portiere brasiliano si riscatta deviando in corner il tiro dal dischetto di Ljajic. Il pericolo scampato non sveglia i nerazzurri e sono ancora i viola a sfiorare il vantaggio con Nastasic che sugli sviluppi di un corner manda di poco alto col sinistro. L’Inter prova a farsi vedere con Zarate che con un mancino da fuori area che non impensierisce Boruc, poi Nagatomo col destro non centra la porta. Un pareggio che complica tantissimo la corsa dell’Inter al terzo posto, soprattutto vista la prestazione imbarazzante.

FIORENTINA-INTER 0-0

Fiorentina (3-5-2): Boruc; Camporese, Natali, Nastasic; Cassani, Kharja, Behrami (67′ Salifu), Lazzari, Pasqual; Cerci, Liajic (72′ Acosty). All. Rossi

Inter (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Chivu (82′ Ranocchia), Zanetti (46′ Nagatomo); Poli, Cambiasso; Alvarez, Forlan (54′ Nagatomo), Zarate; Milito. All. Stramaccioni

Arbitro: Valeri di Roma

Note: al 69′ Julio Cesar (I) para un rigore a Ljajic (F). Ammoniti Chivu, Milito, Julio Cesar, Lucio (I), Nastasic, Acosty, Pasqual, Cerci (F)