Inter > Inter News > Inter, Milito: “Con Strama vinceremo il derby. Penso che Cassano e Pazzini…”

Inter, Milito: “Con Strama vinceremo il derby. Penso che Cassano e Pazzini…”

Diego Milito - Getty Images

INTER, DIEGO MILITO INTERVISTA DERBY CASSANO / MILANO – Al derby non si può dir di no. Soprattutto, non si può non vincerlo. Lo sa bene, Diego Milito. Anche all’argentino, tre gol nell’ultima stracittadina, interessa una cosa soltanto: “Vogliamo i tre punti – ha dichiarato a ‘Sky Sport’ – Con Stramaccioni saremo avvantaggiati, quello dell’anno scorso fu preparato benissimo dal nostro mister, arrivammo tranquilli e sereni, il che ci favorì per il successo finale. Peccato che poi non siamo riusciti a conquistare un posto in Champions League“. Sarà il derby di Cassano e Pazzini, delle rivalse: “Per Antonio sarà una partita speciale, potrà essere il calciatore determinante. E’ un campione, farà la differenza – ha aggiunto – Il Pazzo lo conosciamo, è molto pericoloso, può farti male in qualsiasi momento. Gli auguro il meglio, ovviamente dopo la partita di domenica sera”. Scudetto, parola grossa? O zitta zitta l’Inter potrà inserirsi nelle lotta al titolo? “Siamo ancora un cantiere, la squadra è in costruzione, è un po’ presto per preffissarsi traguardi troppo ambiziosi. Rispettiamo tutti i nostri avversari, ma non temiamo nessuno. Noi siamo l’Inter“. L’attaccante sta male se non segna, a maggior ragione in un derby. Per il Principe non importa, “bisogna vincere, il resto conta meno”. Modesto, Milito. Ma nelle grandi sfide non ha mai deluso.

 

Raffaele Amato