Inter > Inter News > Inter: Strarecord, due al prezzo di uno

Inter: Strarecord, due al prezzo di uno

Andrea Stramaccioni (Getty Images)

INTER, RECORD ANDREA STRAMACCIONI VITTORIE / MILANO – Alla super sfida contro la Juventus mancano sei giorni. Ma la vittoria di Bologna, schiacciante sotto tutti gli aspetti, permette a Stramaccioni di infrangere ed eguagliare due importanti record. Quello delle vittorie consecutive, ben 7, come l’Inter di Herrera nella stagione 1961-62. Meglio di Strama, hanno fatto Trapattoni nella fantastica cavalcata del 1988-89 (8 consecutive), Simoni nel 1997-98 (vincente nelle prime 8 gare ufficiali), Ranieri (incredibile!) nella scorsa stagione – 7 successi consecutivi in serie A, più uno in coppa Italia – e Mancini, al comando di questa speciale classifica (come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’). L’ex tecnico nerazzurro, nel 2007-08 si fermò a 13 trionfi consecutivi, il campionato precedente a 11. Stramaccioni e i suoi calciatori, in quel di Bologna hanno ottenuto l’ottava meraviglia consecutiva in trasferta, compresa l’Europa League. Complessivamente, 2 gol subiti, 19 quelli realizzati. Numeri da far venire dei giramenti di testa. Questo l’ulteriore segreto dell’Inter attuale. Lontano dal ‘Meazza’ sta costruendo le fortune di un’intera stagione. Vincente? Il percorso intrapreso fa ben sperare i tifosi interisti.

 

Raffaele Amato