Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: nessuno lo vuole

Calciomercato Inter: nessuno lo vuole

Ricardo Alvarez (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER NESSUNO LO VUOLE / MILANO – Di ‘Maravilla’ ne abbiamo vista poca. Pochissima. Ma, ora il problema è un altro, indubbiamente conseguente al primo. Giocar male, spesso anche peggio, ha fatto scappare a gambe levate i possibili acquirenti, piccoli o grandi. Per questo, adesso, nessuno lo vuole. Nessuno. Un nome, una garanzia di insuccesso, Ricardo Alvarez: il cui acquisto è ancora avvolto nel mistero più totale. Appena 370 minuti in stagione, zero gol fatti: un disastro. La tesi sull’inutilità del suo arrivo nella Milano nerazzurra si rafforza ulteriormente andando ad analizzare il suo personale curriculum infortunistico: facendo la somma, lo spilungone argentino è stato fuori causa per guai fisici circa 6 mesi (in una stagione e mezza), tenendo conto anche della guarigione post-intervento al menisco. Le offerte per il suo cartellino, di cui il 10 per cento appartiene ancora al Vélez – fino al raggiungimento di 80 partite in maglia nerazzurra, poi l’Inter dovrà versare 1 milione di euro per acquistare la restante percentuale in possesso del club argentino – sono tutte per il semplice prestito, non di certo per una cessione a titolo definitivo. Moratti vorrebbe incassare almeno 9 milioni di euro, una cifra fuori mercato per un calciatore troppo discontinuo (non da Inter) e molto gracile fisicamente.

 

Raffaele Amato