Inter > Inter News > Inter-Atalanta 3-4, le pagelle: difesa oscena! Gervasoni, ma che rigore è?!

Inter-Atalanta 3-4, le pagelle: difesa oscena! Gervasoni, ma che rigore è?!

Ricardo Alvarez (Getty Images)

PAGELLE INTER-ATALANTA 3-4 / MILANO – Venticinque minuti di follia (complice anche l’incredibile rigore del 3-2 concesso all’Atalanta) costringono l’Inter a dire probabilmente addio ai sogni Champions complice un Denis in grande spolvero. Difesa milanese colabrodo e inguardabile Guarin. Sprazzi di ‘Maravilla’ per Alvarez.

 

Handanovic 5,5 Non granchè colpevole sulle marcature atalantine lasciato in balìa degli immobili difensori nerazzurri, intuisce il rigore di Denis.
Ranocchia 3 Va a farfalle sia sull’1-1 di Bonaventura che sul 3-3 di Denis, si divora il 4-4 lisciando il pallone a due passi dalla linea.
Samuel 4,5 Ordinaria amministrazione fino all’intervento a vuoto sul cross di Livaja che costa l’1-1, disattento a farsi anticipare da Denis sul 3-4.
Juan Jesus 4,5 Perde il pallone che consente a Denis il 3-3, viene infilato più volte dagli esterni destri bergamaschi.
Zanetti 6 L’ultimo a mollare il capitano fermando i contropiede atalantini lanciandosi anche col pallone in avanti.
Kovacic 6 Giostra discretamente la mediana nerazzurra, forse anche  lui colpevole nel fraintendersi con Juan nell’occasione del 3-3 di Denis.
Cambiasso 6 Gara da incursore nell’area di rigore avversaria senza però rendersi pericoloso negli inserimenti.
> dal 82′ Schelotto sv
Pereira 5,5 Suo l’assist su corner per il vantaggio di Rocchi, buoni cross e spinta nel primo tempo a discapito di una ripresa anomima.
Guarin 4 Il colombiano imbecca in una delle sue consuete serate no dove tutto gli appare difficile cercando di sfondare la rete senza badare alla benchè minima precisione nelle conclusioni.
Cassano 6 Costretto alla mezzora ad abbondonare il campo per noie muscolari, prestazione sufficiente nonostante un paio di palloni persi in attacco.
> dal 31′ Alvarez 6,5 Liscia subito un bel cross di Pereira in area, si prende i fischi di San Siro che azzittisce con una bella doppietta prima dei minuti shock della rimonta atalantina.
Rocchi 6 Girata al limite dell’area sul finire di primo tempo che lambisce il palo poi sigla il vantaggio d’astuzia sugli sviluppi di un corner.

Stramaccioni 4 La squadra perde la testa dopo il rigore regalato ai bergamaschi. Altre sette gare (forse) e poi passerà ai saluti ai componenti della Pinetina.

 

ATALANTA

Polito 5 Non poche responsabilità sulla doppietta di Alvarez.
Scaloni 5,5 Soffre in marcatura da difensore centrale.
Stendardo 5 Alvarez lo fa ballare sul 3-1.
Canini 5,5 Non impeccabile a chiudere gli spazi in area.
Raimondi 5 Lotta molta, espulso per manata a Schelotto.
Biondini 6,5 Bella ripresa per corsa e consistenza.
Cigarini 6,5 Sale in cattredra contribuendo alla rimonta.
Carmona 6 Girata nel primo tempo che impegna Handanovic.
> dal 54′ Livaja 6,5 L’ex interista regala l’assist a Bonaventura effettuando bei contropiede.
Del Grosso 6 Attento a tenere la posizione più che a proporsi.
Bonaventura 7 Momentaneo 1-1 e assist al bacio per il 3-4 di Denis.
Denis 8 Memorabile tripletta a San Siro, devastante per forza e precisione.
> dall’82’ Cazzola sv

Colantuono 7 La sua squadra sfrutta il momento difficile dell’Inter per ribaltare un risultato che pareva segnato.

 

Arbitro Gervasoni e assistenti 4 Disastoso il fischietto mantovano che si inventa un rigore a favore dell’Atalanta senza motivi visibili. Braccaggio in area su Ranocchia sul finire di gara non ravvisato.

 

Giacomo Indiveri