Inter > Inter News > Mondiale under 20: Branca nega Kovacic alla Croazia

Mondiale under 20: Branca nega Kovacic alla Croazia

Mateo Kovacic a piazza Duomo ('hns-cff.hr')

INTER MONDIALI UNDER 20 BRANCA KOVACIC / ZAGABRIA (Croazia) – L’Inter, tramite una lettera scritta e firmata dal suo direttore tecnico Marco Branca, ha comunicato alla Federcalcio croata l’intenzione di non ‘concedere’ Mateo Kovacic alla rappresentativa under 20 in vista dei prossimi mondiali di categoria, che si terranno in Turchia dal 21 giugno al 13 luglio.

“Egregio Sig. Presidente,

rispondo solo ora alla sua lettera inviatami lo scorso 5 aprile perché, come probabilmente sapete, nel frattempo, ho avuto il piacere di incontrarmi con il signor Romeo Jozak (Resp. settore giovanile Dinamo Zagabria e Direttore tecnico Federcalcio croata, ndr) a Milano.

Come promesso al signor Jozak, ho accuratamente esaminato la situazione con il giocatore e l’ufficio tecnico del club. Abbiamo parlato anche con il giocatore, che ha dimostrato una eccezionale voglia di giocare per la sua nazionale.

Come probabilmente sapete, il giovane ha cominciato a giocare con continuità per noi. Siamo davvero contenti. Tuttavia, come sempre accade con i ragazzi della sua età che provengono da un altro Paese, ha bisogno di tempo per integrarsi in un gruppo di giocatori della prima squadra. Pertanto, è essenziale per noi che tutta la rosa, prima dell’inizio della stagione, trascorra del tempo insieme. E’ estremamente importante per i nuovi giocatori e il nostro club che, nell’ultima settimana di giugno, venga attuata una sorta di preparazione fisica personalizzata antecedente l’inizio del ritiro.

Per tutte queste ragioni – sono certo che capirete – il nostro club non può permettere a un nostro giocatore di partecipare al campionato under 20 in Turchia. Infatti riteniamo che il periodo di formazione prima dell’avvento della nuova stagione sia fondamentale per i giocatori dell’età di Kovacic, giunto all’Inter quattro mesi fa. D’altra parte, siamo sicuri che la qualità della rosa nerazzurra durante l’estate sarà importante per la sua crescita professionale, il nostro club ha tutto l’interesse a stringere una alleanza con la Vostra Federazione”.

Cordiali Saluti,
Marco Branca
Direttore Tecnico
F.C. Internazionale S.p.A.

 

Redazione