Inter > Inter News > Inter, Sneijder shock: “Hanno provato a distruggermi. Di Stramaccioni non mi interessa”

Inter, Sneijder shock: “Hanno provato a distruggermi. Di Stramaccioni non mi interessa”

Wesley Sneijder (Getty Images)

INTER, SNEIJDER SHOCK STRAMACCIONI / AMSTERDAM (Olanda) – Quella tra l’Inter ed il fantasista olandese Wesley Sneijder è una storia finita davvero nel peggiore dei modi. In una intervista al ‘Telegraaf’, il trequartista del Galatasaray lancia pesantissime accuse al club nerazzurro: “Mi hanno sempre messo il bastone tre le ruote, hanno provato a distruggermi! Se non fossi stato forte mentalmente, avrei pensato di lasciare il calcio. Molte persone lì all’Inter non meritano il mio rispetto: ho avuto un sacco di problemi, ma ne sono uscito più forte. Stagione disastrosa? Mi spiace per i miei ex compagni e per i tifosi, ma con la società non ho più nulla a che fare e che Stramaccioni sia stato esonerato non mi interessa. Spero soltanto che adesso che sono arrivati noni, i dirigenti riflettano su quello che hanno fatto: tutto questo non è degno dell’Inter”.

M.R.