Inter > calciomercato Inter > Calciomercato Inter: Wellington a una precisa condizone

Calciomercato Inter: Wellington a una precisa condizone

Wellington (San Paolo)

CALCIOMERCATO INTER WELLINGTON / MILANO – Nelle casse nerazzurre, dopo l’investimento Taider, saranno rimasti sì e no 2-3 milioni di euro, motivo per cui pare difficile pensare a ulteriori acquisti – di un certo valore tecnico ed economico – entro il 2 settembre: Mazzarri, per dirlo in modo chiaro, dovrà fare di necessità virtù, senza se e senza ma. Potrebbe, ma non è detto, arrivare un altro centrocampista a basso costo, soprattutto se dovesse per davvero partire Zdravko Kuzmanovic, cercato da Siviglia e West Ham.

Il primo nome che viene in mente è Wellington, mediano anarchico del San Paolo, un mese e mezzo fa a un passo dall’approdo a Milano e contemporaneamente vicino al Galatasaray, che poi dirottò energie e denari su Felipe Melo, lasciando a bocca asciutta la dirigenza brasiliana. Il ‘volante’ piace alla dirigenza di Corso Vittorio Emanuele, che sarebbe disposta a tesserarlo – è extracomunitario – solo in prestito (oneroso), magari fissando un prezzo per il riscatto a giugno 2014. Non ci sono soldi da spendere, questo passa il convento.