Inter > Inter News > Mercato, non solo Nainggolan: l’Inter voleva un altro rossoblu

Mercato, non solo Nainggolan: l’Inter voleva un altro rossoblu

Marco Sau (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER SAU / MILANO – A tutto… Cagliari. Difficile, quasi impossibile visti i tempi di vacche magrissime, strappare un giocatore a Massimo Cellino, presidente padre-padrone del Cagliari. Lo dimostrano le enormi complicazioni per arrivare ai suoi preziosi gioielli che stanno incontrando, o che hanno incontrato nel (recente) passato le big del calcio italiano. Inter compresa.

I nerazzurri, come noto, a inizio campagna acquisti estiva avevano messo al centro del progetto Radja Nainggolan, mezz’ala belgaindonesiana valutato ieri e oggi circa 18 milioni di euro. Cifra irraggiungibile per il Moratti attuale, ma non solo.

A quanto pare, però, nella mente e sul taccuino di Marco Branca, onnipotente uomo mercato della ‘Beneamata’, c’era fino a un mese fa un altro giocatore appartenente alla squadra sarda vestita a tinte rossoblu, ovvero Marco Sau.

L’attaccante di 25 anni, alto più o meno un metro e sessantanove centimetri, nella scorsa stagione, la prima in serie A, ha realizzato 12 gol e fornito 5 assist. In gol, magistrale davvero, ci è andato anche ieri, guarda caso proprio al ‘Meazza’ contro il Milan, acerrima nemica cittadina dei nerazzurri.

L’offerta (rifiutata) che presentò l’Inter a Cellino per tentare di rilevare il suo cartellino comprendeva una parte cash e una contropartita tecnica (fonte: ‘Sky Sport’), il cui nome resta per ora avvolto nel mistero. Sau all’Inter, un matrimonio (forse) rimandato al prossimo mercato…